La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

INGEGNERIA DELLA SICUREZZA E PROTEZIONE CIVILE

Informazioni sul corso
Codice corso: 
26018
Codice prova: 
26018
Classe di Laurea: 
LM-26
Tipologia di corso: 
Laurea magistrale
Modalità di accesso: 
Verifica dei requisiti e della personale preparazione
Requisiti di accesso
Nascondi Modalità operative

DOMANDA DI VERIFICA DEI REQUISITI

E' possibile richiedere la verifica dei requisiti entro una di queste date, a scelta dello studente:

  • 17 settembre 2013
  • 17 ottobre 2013
  • 18 novembre 2013
  • 17 dicembre 2013
  • 17 gennaio 2014 (questa data non è valida per gli studenti provenienti da altri atenei)
Gli esiti della valutazione saranno comunicati per email, all'indirizzo dichiarato su Infostud.

Per effettuare la richiesta è necessario:

  • stampare il bollettino di €10 da Infostud istruzioni
  • pagare il bollettino (a sportello oppure on line) presso una banca del Gruppo Unicredit istruzioni

Gli studenti provenienti da altri atenei devono seguire le procedure indicate nel file che illustra i requisiti di accesso, pubblicato su questa pagina, nell'intestazione. Gli studenti comunitari e gli extracomunitari regolarmente soggiornanti in possesso di titolo straniero devono effettuare la verifica dell'idoneità del titolo presso la Segreteria Titoli Stranieri.
Ulteriori informazioni sono contenute nel Manifesto generale degli studi a.a 2013-2014 all'articolo 8.

IMMATRICOLAZIONE

Per immatricolarsi, dopo la pubblicazione delle graduatorie, è necessario seguire la procedura indicata di seguito.
Stampare il bollettino con le tasse di iscrizione (il codice da inserire è 26018)
Il sistema consente di scegliere se stampare solo la prima rata o prima e seconda rata insieme
Il bollettino, che deve essere stampato da Infostud, comprende anche la tassa regionale e l'imposta di bollo di €16,00.
Istruzioni

Pagare il bollettino entro le date e gli orari indicati sul bando. Si può pagare on-line oppure a sportello presso le filiali Unicredit.
Consulta l'elenco delle filiali e le modalità di pagamento on line

Isee: prima di stampare il bollettino il sistema chiederà di indicare il valore dell'Isee (Indicatore della situazione economica equivalente), per ottenere una riduzione sull'importo delle tasse.
L'Isee valido è solo quello che è riportato sul bollettino con cui viene effettuato il pagamento.
La dichiarazione dell'importo Isee è sottoposta a controllo di veridicità ai sensi del DPR 445/2000. In caso di dichiarazioni non veritiere sono previste sanzioni amministrative e penali. Le sanzioni si applicano anche se l'importo dichiarato è poco discordante dall'importo verificato, in quanto la legge prevede solo il caso di dichiarazione falsa o veritiera, a prescindere dall'entità della differenza.
Leggi le informazioni e la guida Isee