La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Vincitori e idonei alle borse di studio Laziodisu

Art. 22 - Vincitori e idonei alle borse di studio Laziodisu finalizzate alla frequenza di Corsi di studio universitari

1. Contributo di 30 euro per studenti vincitori e idonei. I vincitori e gli idonei della borsa di studio Laziodisu, versano il contributo di €30.00 più la tassa regionale. Le matricole sono tenute anche al versamento di 16.00 euro relativo all’imposta di bollo.
L’opzione “Borsista Laziodisu” va inserita su Infostud prima della stampa del bollettino di pagamento della prima rata. Il versamento deve essere effettuato entro i termini di pagamento della prima rata previsti per ciascun Corso di studio.

2. Qualora lo studente non risultasse in seguito vincitore o idoneo della borsa di studio, dovrà regolarizzare la propria posizione mediante versamento delle tasse entro i 30 giorni successivi alla data di pubblicazione della graduatoria da parte dell’Ente Regionale per il Diritto allo studio Laziodisu. Il bollettino per regolarizzare il pagamento dovrà essere stampato da Infostud. Qualora la regolarizzazione avvenisse dopo i suddetti 30 giorni lo studente dovrà versare anche la sovrattassa per ritardato pagamento di €65.00; per ritardi superiori ai 60 giorni la sovrattassa sarà di €130.00.

3. Controlli. A seguito della pubblicazione delle graduatorie definitive Laziodisu viene effettuato un controllo incrociato con i dati dichiarati su Infostud e in automatico vengono annullati gli importi fissi pari a 30 euro per gli studenti non vincitori e non idonei e generati i bollettini con le tasse da pagare in base al proprio Isee 2017 ed eventualmente le sovrattasse per tardivo pagamento.

4. Esclusioni. Non fruiscono del contributo agevolato di importo fisso pari a 30 euro i borsisti Laziodisu iscritti ai Corsi di laurea a distanza in convenzione con il “Consorzio Nettuno” e ai corsi in teledidattica in collaborazione con l’università telematica Unitelma (art. 26);

5. Isee 2017. Gli studenti di cui al presente articolo sono tenuti comunque a far calcolare e ad autorizzare Sapienza all’acquisizione del proprio Isee 2017.