Art. 12 - SCADENZE PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI A CARICO DELLO STUDENTE

 

1.    Rateizzazione contributo a carico dello studente. Sapienza consente la rateizzazione del contributo unico in tre (3) rate rispettivamente del 30% (rata 1), 35% (rata 2) e 35% (rata 3) del totale.

2.    Scadenze. Per i corsi a numero programmato la scadenza per pagare la prima rata è riportata sui bandi che regolano l’accesso ai corsi; per i corsi di laurea con prova di verifica delle conoscenze e per chi si iscrive ad anni successivi al primo la scadenza è il 4 novembre 2019.

La seconda rata va pagata entro il 20 dicembre 2019.

La terza rata va pagata entro il 30 marzo 2020.

Le scadenze per chi si immatricola ai corsi di laurea magistrale biennali sono indicate all'art.8 comma 6.

3.    Sovrattasse per pagamenti in ritardo. Per i pagamenti in ritardo è prevista una sovrattassa di 65 euro che raddoppia in caso di ritardo superiore ai 60 giorni naturali e consecutivi.

a. Pagherà una sovrattassa di 65 euro
chi verserà i contributi di iscrizione per la prima rata a partire dal 5 novembre 2019 (se iscritto ad anni successivi al primo)
chi verserà i contributi di iscrizione per la seconda rata a partire dal 21 dicembre 2019;
chi verserà i contributi di iscrizione per la terza rata a partire dal 31 marzo 2020;

b. Pagherà una sovrattassa di 130 euro
chi verserà i contributi di iscrizione per la prima rata a partire dal 4 gennaio 2020;
chi verserà i contributi di iscrizione per la seconda rata a partire dal 19 febbraio 2020;
chi verserà i contributi di iscrizione per la terza rata a partire dal 30 maggio 2020;

4.    Pagamenti dopo il 26 giugno 2020. Lo studente che non paga le rate mancanti entro il 26 giugno 2020 dovrà attendere l’apertura del nuovo anno accademico per poter regolarizzare la propria posizione.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma