Inaugurazione dell'impianto solare termico a Rebibbia

 

Al convegno parteciperanno Stefano Ricca, direttore del carcere CR Rebibbia, Stefania Prestigiacomo, ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Bruno Agricola, direttore generale per la salvaguardia ambientale presso il ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Vincenzo Tricarico, responsabile per il ministero della Giustizia per la solarizzazione dei penitenziari, Andrea Micangeli e Vincenzo Naso del Cirps-Centro interuniversitario di ricerca per lo sviluppo sostenibile della Sapienza, Roberto Salustri della cooperativa Reseda e i rappresentanti dei detenuti che illustreranno la fase realizzativa e esecutiva del lavoro.
L’impianto della Casa di reclusione di Rebibbia è stato istallato nell’ambito del Programma nazionale di solarizzazione degli istituti penitenziari che ha come obiettivo la solarizzazione di 15 istituti penitenziari in tutta Italia, da realizzarsi in cinque anni attraverso 5000 metri quadrati di pannelli solari termici.
Il programma, al quale il Cirps collabora con attività di tutoraggio, prevede il coinvolgimento attivo dei detenuti stessi per la gestione degli impianti, tramite corsi di formazione professionale, e rappresenta quindi un’opportunità di professionalizzazione e di avviamento di attività imprenditoriale nel comparto del solare termico.
La realizzazione di questi impianti e l’esperimento di autoproduzione di collettori solari avviato nel carcere di Rebibbia ha recentemente permesso di mettere a disposizione dei campi di accoglienza aquilani più di 70 mq di collettori solari costruiti dai detenuti.

I giornalisti interessati a seguire l’evento dovranno inviare una richiesta di accredito entro le ore 12.00 di lunedì 6 luglio 2009 al seguente indirizzo di posta dell’Ufficio stampa e comunicazione: stampa@uniroma1.it
La richiesta deve contenere nome e cognome del giornalista, data di nascita, testata, numero del tesserino dell’Ordine. Per accedere alla Casa di reclusione è strettamente necessario inoltre presentarsi muniti di tesserino professionale e di documento di riconoscimento valido.
Per ulteriori informazioni chiamare il numero 06/49910034 o 06/49910035.
 

Monday, 06 July 2009

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002