Catastrofe ambientale, immaginario e potere

Venerdì 8 ottobre e sabato 9 ottobre si terrà il convegno sul tema Catastrofe ambientale, immaginario e potere.
Dopo la seconda guerra mondiale in Occidente si è diffusa sempre più la paura di una catastrofe globale ecologica e in particolar modo dagli anni ’90 a oggi è sempre più forte l’auto-accusa per comportamenti umani inquinanti che potrebbero portare, nella visione più pessimistica, all’estinzione della specie.
Nel corso delle due giornate organizzate dal centro Digilab della Sapienza studiosi, giornalisti e politici di diverso orientamento si interrogheranno sul ruolo dei media nel costruire la narrazione della catastrofe e su come il potere si ponga di fronte al tema dell’emergenza.
Il programma completo è disponibile all’indirizzo www.mediologia.com
Info
Isabella Tartaglia
Isabella.tartaglia@gmail.com

Thursday, 07 October 2010

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002