Bilateral Agreement Scholarships - Non-EU Mobility

💻 INFORMATION WEBINAR

For detailed information on non-EU mobility opportunities, students are invited to participate in the online information meeting which will be held on May 18, 2021, at 10.30 am in Italian and at 2.30 pm in English. To register,  please fill in this form: https://forms.gle/EqAmcLpAsrG3ityt8 All registered participants will receive the link to participate the day before the event.

 

Thanks to funding provided by the Italian Ministry of Education, University and Research (MIUR), Sapienza provides Bachelors, Masters and PhD Students (who are not on scholarships) with the opportunity to enjoy a period of studies abroad, either to take exams or work on their theses, in one of over 200 non-EU universities that have bilateral agreements with Sapienza University.

Bilateral mobility agreements between Sapienza University and other universities provide reciprocal advantages both to outgoing and incoming students as neither have to pay any additional tuition fees. Outgoing students will continue to normally pay tuition fees at Sapienza, NOT at the host university. (In some cases, however, there may be a registration fee.)

Application

Bilateral mobility calls are managed by individual faculties and published on their websites. However, you can also find a full listing of all open calls in the "Open Calls" section below.

Please read the call carefully and make sure you fulfil all required requisites, including required language skills.

The list of host universities organised by Faculty is available here (in Italian).

Click here for double, multiple or joint degree programmes.

"Sapienza/Faculty" destinations are also to be considered for one's own Faculty. "Sapienza" agreements, on the other hand, are open to all the Faculties interested in joining them.

Follow us on Facebook and Instagram @SapienzaStudyAbroad for updates and new opportunities!

Open Calls

Faculty of Information Engineering, Computer Science, and Statistics - Call [deadline June 3, 2021]

Faculty of Arts and Humanities
- Mexico: Call [deadline May 10, 2021]
- Taiwan: Call [deadline April 24, 2021]

Facoltà of Architecture: Call [deadline May 17, 2021]

Expired Calls
Facoltà di Lettere e Filosofia - mobilità America Latina: Bando [scadenza 18.03.2021]
Facoltà di Lettere e Filosofia - mobilità Giappone: Bando [scadenza 05.02.2021]

For a complete archive of past calls, please visit https://www.uniroma1.it/it/pagina/accordi-bilaterali-archivio-bandi (in Italian)

Learning Agreement and Recognition of Credits

In order to complete your Learning Agreement (whether it concerns exams or thesis research), please contact the agreement coordinator to prepare your study plan while abroad and receive advice on activities you can attend at the host university. A full list of mobility agreement coordinators is available in the download section on the right.

However, please note that Academic Coordinators for International Mobility (RAMs) are responsible for non-EU student mobility. You will find a fulllist of mobility coordinators for each faculty is available here.

Scholarships

Starting from a.y 2020-2021 Bilateral mobility scholarships amount to €700/month for the first 5 months of mobility. Starting from the 6th month of mobility the amount is € 500/month, for a minimum period abroad of 90 days (3 months).

The scholarship will correspond to the effective and continuing duration of the mobility, proved by the certificate of arrival and certificate of departure issued by host University and according to the academic calendar and the maximum amount assigned.

Students on mobility periods longer than 3 months will receive the entire monthly installment from the 16thday abroad for every additional month. The days spent abroad will be calculated automatically by the online organizer considering the duration of each month as 30 days.

Students who remain abroad for two consecutive semesters must exceed a period of 9 months and 16 days. Funds will not be allocated for mobility periods of 7-9 months.

Mobility Periods and Funding

Months assigned

Minimum duration abroad

Total amount

3 months

90 days

2100€

4 months 

3  months   e 16 days

2800€

5 months 

4  months   e 16 days 

3500€

6 months 

5  months   e 16 days 

4000€

10 months 

9  months   e 16 days 

6000€

11 months 

10  months   e 16 days 

6500€

12 months 

11  months   e 16 days 

7000€

 

Students can be granted a scholarship only ONCE for each cycle of studies. The scholarship is not cumulable with other grants.

Scholarship Payment

Scholarships are paid to students in two instalments. The first instalment, which amounts to 70% of the scholarship will be accredited to your bank account within 60 days of the signature of the contract. The remaining 30% will be accredited upon your return. The final 30% will only be accredited when all necessary documentation, as described in the contract, has been submitted.

Students should contact agreement coordinators for all other doubts on academic aspects of their mobility period or the International Office (ARI) for information on scholarships and any other issues.

 

[Italian section for academic and technical-administrative staff]

Gestione della mobilitĂ 

Per conoscere:

  • la procedura da seguire relativamente alla pubblicazione di bandi di selezione per la mobilitĂ  extra-UE nel quadro degli accordi bilaterali e la consequenziale gestione degli studenti in uscita

  • le competenze degli uffici e del personale, accademico ed amministrativo, preposto al corretto svolgimento dell’intera procedura

si prega di consultare:

Entrambi i manuali sono indirizzati a personale docente e amministrativo e, solo per consultazione, agli studenti.

Sottoscrizione degli accordi bilaterali

Un accordo bilaterale di mobilità studenti è un accordo firmato tra Sapienza Università di Roma e un’istituzione situata di fuori dalla UE e finalizzato allo scambio di studenti di laurea triennale, magistrale e dottorato per motivi di studio e/o ricerca tesi.

La proposta e conseguente negoziazione di un nuovo accordo può essere avviata, per il tramite dell’Area per l’Internazionalizzazione – Settore mobilità extra-UE e accordi didattica internazionale, o da un docente di Sapienza oppure dall’istituzione straniera interessata. Per poter essere firmato, un accordo bilaterale di mobilità studenti è preferibile che abbia un responsabile accademico di riferimento in Sapienza. Non sono accolte richieste di attivazione di accordi bilaterali per la mobilità studenti da parte degli studenti stessi.

L’accordo ha per Sapienza una durata illimitata. Tuttavia, l’istituzione partner può richiedere di specificarne la scadenza, che normalmente varia tra i 3 e i 5 anni.

L’accordo può essere a firma del Preside di Facoltà oppure della Rettrice, a seconda della volontà di ambo le parti, Sapienza ed istituzione partner, di garantire maggiore o minore flessibilità ai flussi di studenti in entrata e in uscita. La firma dell’accordo a livello di Facoltà restringe la mobilità alle discipline di competenza della stessa, mentre la firma a livello di ateneo e, quindi, della Rettrice, favorisce la mobilità degli studenti in entrata ed in uscita per tutte le discipline.

L’accordo di mobilità studenti, i cui modelli a firma del Preside di Facoltà e della Rettrice, sono disponibili nella sezione “Allegati”, può essere firmato anche in assenza di un pre-vigente accordo quadro tra Sapienza e l’istituzione partner, a meno che non sia proprio quest’ultima ad esigere che venga previamente sottoscritto un accordo quadro. In tal caso è necessario avviare la procedura con il Settore Accordi internazionali. Solo contestualmente o successivamente alla conclusione dell’iter per la firma dell’accordo quadro sarà, quindi, possibile sottoscrivere l’accordo di mobilità studenti.

Prima di avanzare una proposta di nuovo accordo si consiglia di verificare l’elenco degli accordi attivi (si veda bacchetta “Candidatura e destinazioni”) e di prendere contatti con il Settore mobilità extra-UE e accordi didattica internazionale per le verifiche di dettaglio.

La sottoscrizione di un accordo di mobilitĂ  studenti dĂ  la possibilitĂ  agli studenti Sapienza, previa procedura di selezione, di beneficiare di una borsa di studio. Maggiori informazioni sono disponibili consultando le Linee Guida per la gestione dei bandi e della mobilitĂ  outgoing nel quadro di accordi bilaterali.

Non sono previste borse di studio da parte di Sapienza per gli studenti in entrata dalle istituzioni partner.

Le borse di studio per gli studenti in uscita vengono finanziate in parte grazie al Fondo Giovani, sezione integrante del FFO del MUR, ed in parte grazie a fondi del bilancio di Ateneo. Il MUR, nel calcolare ogni anno l’importo del Fondo Giovani da assegnare al singolo ateneo, si basa sul numero di crediti conseguiti e poi effettivamente riconosciuti allo studente al momento del proprio rientro dal periodo di mobilità all’estero. L’indicatore è pari ad almeno 12 CFU riconosciuti per ciascuno studente.

Attenzione: L’attivazione di un accordo bilaterale di mobilità studenti comporta la gestione degli studenti incoming e outgoing. Si raccomanda la lettura delle FAQ in allegato prima di procedere alla negoziazione.

 

International Office

Non-EU mobility and International Education Agreements Unit

Head of Unit
Graziella Gaglione
 

Staff
Martina Vizzani

Tel (+39) 06 4969 0423

Tel (+39) 06 4969 0425

Locations

Main Campus
Tumminelli Building
(CU007) Second Floor

Viale dell'UniversitĂ , 36
00185 Rome

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002