Borse di studio per le vittime del terrorismo, della criminalità organizzata

Borse di studio per le vittime del terrorismo, della criminalità organizzata

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato un bando di concorso per assegnare borse di studio alle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere, degli orfani e dei figli delle vittime del terrorismo, della criminalità e del dovere nonché dei loro superstiti. 

Il concorso è riservato agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale a ciclo unico e non, agli studenti dei corsi delle istituzioni per l'alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) e alle scuole di specializzazione, con esclusione di quelle retribuite, riferite all’anno accademico 2020/2021.

La scadenza per la presentazione delle domande è giovedì 27 marzo 2022.

I bandi sono pubblicati sulla G.U. - IV serie speciale - Concorsi ed esami n. 13 del 15 febbraio 2022

Ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito del Governo. Vai al sito

Tipologia di opportunità
Borse di studio
Data pubblicazione
Giovedì, 3 marzo 2022
Data scadenza
Giovedì, 17 marzo 2022

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002