DISPOSITIVO MONOUSO PER UNA O PIU' INTRODUZIONI, TRATTAMENTO E PRELIEVI DI MATERIALE BIOLOGICO DA ALMENO UNA DELLE FASI DI SEPARAZIONE, PRESENTI ALL'INTERNO DEL DISPOSITIVO, IN CONDIZIONI DI STERILITA' E A PRESSIONE COSTANTE
Numero domanda : 
102004901235692
Data di priorità : 
04/08/2004

Dispositivo sterile, monouso, a pressione costante, che consente la separazione e manipolazione sterile di sottopopolazioni cellulari (leucociti misti, granulociti, linfociti, piastrine o emazie) dal sangue o da altri liquidi biologici (liquido sinoviale, liquor, essudati pleurici o peritoneali, ecc.). Tali preparati cellulari trovano uso in Ematologia ed Immunologia (per studi morfo-funzionali cellulari), in Ortopedia (per preparazione di concentrati piastrinici), ed in Medicina Nucleare (per separazione e marcatura di elementi cellulari del sangue con isotopi radioattivi a scopo scintigrafico per la diagnosi di trombosi con piastrine, di sanguinamenti occulti con emazie, di infezioni occulte con leucociti/granulociti).

                                    

Titolari

Sapienza 100%

 

Inventori

Signore Alberto, Annovazzi Alessio

Classificazione
Biomedicale
Stato di valorizzazione
Licenziato

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002