Allegati
Body
In attuazione dell’Accordo di cooperazione culturale, scientifica e tecnologia tra Italia e Svezia, sono in fase di avvio le procedure previste per la raccolta di progetti congiunti di ricerca da selezionare per il nuovo Protocollo  esecutivo di cooperazione per gli anni 2014-2016 per le seguenti aree di ricerca:
  •  Tecnologie e ricerche applicate alle Nanoscienze 
  •  Tecnologie e ricerche applicate alle Neuroscienze; 
  •  Tecnologie e ricerche applicate ai Beni culturali; 
  •  Tecnologie e ricerche applicate all’ “Ageing society”.
 
Il Bando concerne la segnalazione preliminare di progetti di grande rilevanza (ai sensi della L. 401/90). Le domande dovranno essere inviate entro il 30 giugno 2014, h 17 CET.
 
Il coordinatore italiano del progetto dovrà inviare il suo progetto, redatto in lingua inglese e di durata non superiore ai tre anni, esclusivamente tramite l’apposita procedura online all’indirizzo: http://web.esteri.it/pgr/sviluppo. 
Inoltre, il Coordinatore italiano dovrà inviare una lettera di supporto al progetto proposto firmata del direttore di Dipartimento o da analoga figura istituzionale, in formato pdf, all’indirizzo: dgsp.ust1@esteri.it
Copia del progetto presentato al MAE dovrà essere inviata per conoscenza all’Area per l’Internazionalizzazione, al seguente indirizzo: susanna.squillaci@uniroma1.it.
 
L’elenco dei progetti vincitori sarà inserito sul sito internet del Ministero degli Affari Esteri; tali progetti potranno partecipare ai Bandi annuali per l’assegnazione del co-finanziamento.
Per ulteriori informazioni, consultare il testo completo del bando disponibile in download a destra e sul sito del MAE
 
 
Data scadenza
Domenica, 29 giugno 2014
Sottotitolo
Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca scientifica e tecnologica tra Italia e Svezia per il periodo 2014–2016

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002