Body

L’Università Italo Francese ha pubblicato il Bando Galileo 2014-2015. Obiettivo del Programma è stimolare lo sviluppo di rapporti di cooperazione scientifica tra i due Paesi, sulla base di progetti comuni, favorendo in particolare gli scambi tra gruppi di giovani ricercatori. L’offerta è diretta a gruppi di ricercatori e studiosi in attività presso Istituzioni universitarie e/od organismi di ricerca, italiani e francesi; non si prevede il finanziamento delle ricerche di singoli docenti, ricercatori e dottorandi.

Il bando 2015-2016, disponibile in download a dx,  si riferisce a progetti di ricerca fondamentale e applicata sulle seguenti tematiche:

·         Sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima, bioeconomia;
·         Energie, sviluppo sostenibile e cambiamento climatico;
·         Ricerche in scienze umane e sociali applicate allo spazio europeo.

Il responsabile italiano del progetto (un docente universitario o un ricercatore) dovrà compilare online in lingua italiana o inglese la domanda di partecipazione con l’apposito formulario, disponibile in download a dx e sul sito UIF,   entro le ore 12 del 12 febbraio 2015; il partner francese dovrà registrare la stessa.

Una lettera di conferma della candidatura, debitamente firmata dal docente universitario o ricercatore responsabile del progetto, dovrà essere inviata, entro il 19 febbraio 2015, tramite raccomandata R/R (farà fede il timbro postale), al Segretariato dell’UIF.

Si prega di informare l’Area per l’internazionalizzazione dell’avvenuta presentazione di una candidatura, al seguente indirizzo mail: susanna.squillaci@uniroma1.it 
Per ulteriori informazioni sul Programma, il testo completo del Bando, le modalità di trasmissione delle domande e il regolamento di utilizzo dei fondi, consultare  il  sito UIF: http://www.universite-franco-italienne.org/appel+a+projets-it-25-bando+g...

Data pubblicazione
Martedì, 16 dicembre 2014
Data scadenza
Mercoledì, 11 febbraio 2015
Sottotitolo

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, per l’Italia, il Ministère des Affaires Etrangères et Européennes e il Ministère de l’Enseignement Supérieur et de la Recherche, per la Francia, hanno istituito un programma comune, diretto ad intensificare la collaborazione scientifica italo-francese.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002