Fai cento con Sapienza

L’Università ha approvato nel corso della seduta del Consiglio di amministrazione del 15 settembre, l’esenzione dalla I rata delle tasse di immatricolazione per gli studenti che hanno conseguito la maturità nel 2009 con voto 100 o 100 e lode. La nuova delibera prevede anche l’esenzione dal pagamento della seconda rata per gli studenti che continueranno il corso degli studi con successo: chi conseguirà almeno 15 crediti entro il 28 febbraio 2010 con una votazione media di 28/30 e nessun voto inferiore a 27/30, non pagherà nemmeno la seconda rata.  Le iniziative per gli studenti meritevoli sono state adottate coerentemente con le politiche di sviluppo della Sapienza, volte ad attrarre gli studenti migliori e a promuovere la formazione di eccellenza.
Al momento dell’immatricolazione coloro che hanno i requisiti per l’esenzione dalla prima rata dovranno selezionare la voce “Studente meritevole” sul sistema informativo Infostud.
L’esenzione riguarda l’intero importo della prima rata, pari a € 300. Saranno comunque dovuti il diritto fisso (€ 29), la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 118,08) e l’imposta di bollo (€14,62). 
 

Mercoledì, 16 settembre 2009

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002