Un atomo di verità: le lettere dalla prigionia di Aldo Moro

Nell’ambito della serie di incontri Neg/Otia nostra, il dipartimento di Studi storico-religiosi organizza lunedì 19 gennaio il convegno Un atomo di verità: le lettere dalla prigionia di Aldo Moro. Al centro della giornata di studio ci sarà uno degli epistolari più importanti della storia recente italiana, testimonianza della resistente fede politica di Moro, delle sue idee sul rapporto tra persona e ideologia e del nesso critico tra potere e cristianesimo. Il convegno prevede l’intervento di studiosi e politici tra i quali Miguel Gotor, Rosario Priore, Andrea Riccardi, Tullio Ancora, Giuseppe Pisanu e Giuliano Amato, nonché la proiezione del film Buongiorno, notte di Marco Bellocchio. Il regista concluderà l’incontro con una conversazione con il professor Gaetano Lettieri, promotore dell’evento.

Info
Emanuela Prinzivalli  - dipartimento di Studi storico-religiosi
prinzivalli@iol.it

Domenica, 18 gennaio 2009

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002