Anno nuovo con la Iuc

La stagione concertistica Iuc riprende martedì 13 gennaio con l’esibizione, alle 20.30 in aula magna, dei due violoncellisti Mark Varshavsky e Christine Lacoste, accompagnati dal pianista Riccardo Bovino, in una prima esecuzione italiana sulle note di Marais, Rossini, Schumann, Zeljenka, Falla e Paganini.
Sabato 17 gennaio alle ore 17.30 sarà la volta del Trio di Clarone con Sabine Meyer, Wolfgang Meyer, Reiner Wehle, Michael Riessler e Pierre Charial all’organo meccanico in Parìs Mécanique, con pezzi di Satie, Poulenc, Anderson e molti altri.
Domenica 18 gennaio, alle ore 11.00 all’Auditorium Parco della Musica, è invece in calendario un concerto fuori abbonamento, nell’ambito del Festival della matematica. Il Quartetto Arditti si esibirà nel Helikopter Streichquartett, ardita opera di Karlheinz Stockhausen, per quartetto d’archi, quattro elicotteri con quattro piloti e quattro tecnici del suono.

Info
segreteria Iuc
T (+39) 06/3610051-53
segreteria@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it e/o www.concertiiuc.it

Lunedì, 12 gennaio 2009

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002