Corso di sopravvivenza energetica

Martedì 6 novembre, alle ore 18.00, presso il teatro Pier Paolo Pasolini di Roma, avrà inizio il primo Corso di sopravvivenza energetica, organizzato dalla Sapienza (Politiche di Energy Management) e dall’Unità tecnica per l’efficienza energetica dell’Enea, in collaborazione con l’associazione studentesca Sapienza in movimento. Il corso è rivolto a tutti gli studenti universitari e fornirà informazioni su come ridurre i propri consumi energetici e i relativi costi, migliorando l’efficienza. Inoltre, alla fine del percorso formativo, si intende creare una community di studenti che diventino dei promotori del risparmio energetico all’interno del proprio network di riferimento. Il loro compito sarà diffondere, tra i propri coetanei, comportamenti virtuosi volti al risparmio energetico, contribuendo alla diminuzione dei consumi su scala nazionale e al raggiungimento degli obiettivi 20-20-20 dell’Unione Europea.
Il corso è articolato in 4 moduli della durata di 2 ore ciascuno. Durante il primo modulo introduttivo verrà illustrato il progetto, si affronterà il tema del risparmio energetico e dell’efficienza energetica e si forniranno gli strumenti per calcolare il proprio consumo energetico.
Il corso è gratuito e la frequenza darà diritto ad un credito formativo. Gli altri moduli sono previsti l’8, il 13 e il 15 novembre. Per approfondimenti: www.sapienzainmovimento.it
Info
Sapienza in movimento
www.sapienzainmovimento.it

Lunedì, 05 novembre 2012

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002