Il linguaggio muto della natura: percorsi d’arte nella cultura giapponese

Sabato 26 e domenica 27 aprile, il Museo orto botanico di Roma ospiterà Il linguaggio muto della natura: percorsi d’arte nella cultura giapponese, la manifestazione promossa dal dipartimento di Biologia ambientale con lo scopo di promuovere e facilitare l’approccio a BonsaiSuiseki e Ikebana, discipline artistiche ispirate dalla natura e alla natura. Nel corso del weekend sarà possibile visitare i padiglioni tematici con i vari esemplari botanici esposti, nonché una mostra fotografica sull’argomento; per l’occasione saranno realizzate dalla Scuola Sogetsu di Ikebana delle composizioni artistiche che rappresentano tre elementi della natura: terra, aria, acqua; con un minimo contributo volontario saranno distribuite ai bambini presenti delle piantine prodotte dagli operatori del Museo, originate dai semi delle piante delle proprie collezioni;, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza; la mattina del sabato inoltre si svolgerà il convegno Forme, suoni e sensazioni nell’arte dei bonsai e dei giardini giapponesi.

La manifestazione sarà l’avvio della Festa di primavera, evento che da alcuni anni si rinnova proponendo passeggiate e visite guidate in questo angolo cittadino dove, all’aperto e in strutture architettoniche storiche d’indubbio valore, sono coltivate più di 3000 entità diverse.
Info
Sandro Bonacquisti - dipartimento Biologia ambientaleT (+39) 06 4991 2420
sandro.bonacquisti@uniroma1.it

Venerdì, 25 aprile 2014

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002