Mercoledì, 26 novembre 2014

LES PERCUSSIONS DE STRASBOURG

Martedì 2 dicembre presso l’aula Magna del Rettorato, l’Istituzione Universitaria dei Concerti propone “Les Percussions de Strasbourg”, il più celebre ensemble di percussioni al mondo che torna dopo 15 anni a Roma

Martedì 2 dicembre alle ore 20.30, presso l’aula Magna del Rettorato, l’Istituzione Universitaria dei Concerti (Iuc) propone il concerto de “Les Percussions de Strasbourg”, il più celebre ensemble di percussioni al mondo che torna dopo 15 anni a Roma. Il complesso, considerato un marchio dell'eccellenza francese che unisce l'innovazione all'eleganza e il virtuosismo al senso della misura, eseguirà il brano “Superstructure” del compositore tedesco Oliver Schneller e “Transir” del francese Michaël Lévinas, entrambi in prima esecuzione italiana.
L’appuntamento rientra nell’ambito del Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città 2014-16, Sapienza in musica, realizzato con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, creatività e promozione artistica – dipartimento cultura. Per ulteriori informazione consultare l’area a destra.

Credits

foto di archivio Ufficio stampa e comunicazione

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002