Martedì, 24 maggio 2016

L' #EUFACTOR CONTAGIA LA SAPIENZA

Martedì 31 maggio arriva in aula magna la campagna promossa dalla Commissione europea per sensibilizzare i giovani allo studio della scienza, della tecnologia e dell'informatica. Nel pomeriggio, una tavola rotonda su "Sunrise"

martedì 31 maggio 2016, dalle 10.00
aula magna - palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma

martedì 31 maggio 2016, ore 14.00
sala del Senato accademico - palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma

Martedì 31 maggio, presso l'aula magna e la sala del Senato accademico del Rettorato, la Sapienza ha ospitato l'incontro dedicato a #EuFactor, la campagna di comunicazione promossa dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea e dall'Ufficio di Informazione del Parlamento europeo in Italia per sensibilizzare i giovani allo studio delle STEM (science, technology, engineering and mathematics). La campagna si rivolge soprattutto ai ragazzi tra i 16 e i 19 anni, ed ha fra i testimonial Chiara Petrioli della Sapienza, che con il suo progetto finanziato nell’ambito del VII Programma Quadro, Sunrise, esplora le opportunità offerte dall’Internet of Underwater Things.

La manifestazione si è articolata in una parte espositiva aperta dalle ore 10.00 inserita nella European Maker Week e in due conferenze tematiche: “How I met science” alle ore 11.30, rivolta ai ragazzi tra i 16 e i 19 anni per raccontare loro come scienziati e divulgatori hanno incontrato la scienza, e “Sunrise, l’alba dell’Internet of Underwater Things” alle ore 14.00, dedicata ai policymaker e al tessuto produttivo per elaborare insieme proposte per lo sviluppo locale ed europeo centrato sulla ricerca e l’innovazione. Nel dettaglio:

ore 10.00 – 14.00, Atrio dell’Aula magna del Rettorato
STEM Maker: il saper fare della scienza 
Esposizione di progetti innovativi e prodotti maker in collaborazione con la European Maker Week: studenti, startupper e ricercatori della Sapienza mostrano il “saper fare” della scienza.

ore 11.30 – 13.00, Aula magna del Rettorato
How I met science
Esponenti del mondo della ricerca, della divulgazione scientifica e dell’innovazione hanno raccontato  ai giovani il loro incontro con la scienza e le loro scelte professionali:
 Mariuccia Teroni, inventrice di FacilityLive, ha sviluppato un motore di ricerca semantico alternativo a Google
– Marco Micheli, ricercatore dell'Esa-Agenzia spaziale europea, appassionato di astronomia, traccia gli asteroidi giganti che potrebbero minacciare la Terra
– Chiara Montanari, ricercatrice del Politecnico di Milano, ha partecipato a 5 spedizioni in Antartide, si occupa di teoria della complessità
– Fabio Pellacini, docente della Sapienza Università di Roma, crea algoritmi per il 3D e l'animazione e ha lavorato in Pixar
– Ewelina Jelenkowska-Luca', capo settore stampa e media, Rappresentanza in Italia della Commissione europea 
L’incontro è stato coordinato da Federico Taddia di Radio 24.

ore 14.00-16.00, Sala del Senato accademico - primo piano del Rettorato
Sunrise, l'alba dell'Internet of Underwater Things 
Tavola rotonda dedicata ai policymaker e al tessuto produttivo, con l’obiettivo di elaborare insieme proposte per lo sviluppo locale ed europeo centrato sulla ricerca e l’innovazione. Tra gli interventi in programma:
– Eugenio Gaudio, rettore della Sapienza Università di Roma
– Carlo Doglioni, presidente dell’Ingv
– Beatrice Covassi, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea
– Chiara Petrioli, Sapienza Università di Roma, coordinatrice del progetto Sunrise
– Lorenzo Lo Cascio, Assessorato allo Sviluppo economico e attività produttive della Regione Lazio
– Raimondo Mandis, staff della Presidenza della Regione Sardegna
– Maria Carmela Giarratano, direttore generale della Protezione della natura e del mare, del Ministero dell’Ambiente
– Silvia Nardelli, dirigente del Miur
– Roberto Neglia, responsabile per le Relazioni istituzionali di Confindustria nautica
– Luigi Gallo, responsabile dell'Area Innovazione e competitività di Invitalia
– Antonia Pasqua Recchia, segretario generale del Mibact
– rappresentanti delle imprese (Finmeccanica, IBM, Asset Camera, Facilitylive)
La tavola rotonda è stata moderata dal giornalista Marco Merola.

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002