Giovedì, 29 dicembre 2016

Tre borse di studio per innovazione e nuove tecnologie

La Sapienza indice un concorso per la realizzazione di progetti congiunti tra l’università e il territorio. Le borse di studio avranno una durata di 18 mesi. La scadenza per presentare le domande è domenica 15 gennaio 2017

La Sapienza indice un concorso per il conferimento di tre borse di studio, con la finalità di supportare lo sviluppo di competenze nell’ambito del management dell’innovazione, delle nuove tecnologie di fabbricazione digitale, della valorizzazione del potenziale della filiera della ricerca.
L'Ateneo vuole così favorire la realizzazione di progetti congiunti tra l’università e il territorio, anche attraverso la creazione di spazi per il co-working, l’incubazione di spin off e start up in collaborazione con fondazioni, fondi di investimento ed enti locali.
Le borse, che avranno la durata di 18 mesi, riguardano le seguenti tematiche:

  • Progettazione europea e management della ricerca - studi di fattibilità e analisi di settore; elaborazione concept di progetto e piani di implementazione della ricerca
  • FabLab – Supporto allo sviluppo di metodologie di fabbricazione digitale e industria 4.0
  • Incubazione di impresa - creazione di start up e trasferimento tecnologico dei risultati della ricerca

Scadenza presentazione delle domande:  domenica 15 gennaio 2017

 

 

:

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002