Domenica, 10 aprile 2016

Storia ed eredità della riforma psichiatrica italiana

Lunedì 11 aprile, presso il dipartimento di Psicologia dinamica e clinica, si tiene una tavola rotonda a partire dalle note a margine del volume di Jhon Foot, "La Repubblica dei matti Franco Basaglia e la psichiatria radicale in Italia, 1961-1978". Scopo dell'iniziativa è quello di mettere in rilievo alcune vicende significative della storia della psichiatria, della psicologia e della psicoterapia, sullo sfondo del contesto politico e scientifico della riforma psichiatrica italiana. Vengono discusse le differenti anime che caratterizzarono il “movimento” a sostegno della riforma e illustrata la complessità di ciò che accadde in un momento specifico della Storia della Repubblica. Dopo l'introduzione dei lavori, affidata al direttore del dipartimento Renata Tambelli intervengono: Adriano Ossicini, emerito di Psicologia, già Vice Presidente del Senato e Ministro della Repubblica; Pier Francesco Galli, fondatore e condirettore di Psicoterapia e Scienze umane (1967); John Foot, University of Bristol e visiting professor alla Sapienza; Vinzia Fiorino dell'Università di Pisa; Giovanni Pietro Lombardo della Sapienza e Pompeo Martelli del Polo Museale ASL Roma 1; coordina Renato Foschi della Sapienza.
Info
Renato Foschi - dipartimento di Psicologia dinamica e clinica
renato.foschi@uniroma1.it

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002