Mercoledì, 11 ottobre 2017

LA CRISI DEI RIFUGIATI E IL RUOLO DELLE UNIVERSITÀ

La Sapienza ha promosso un seminario sulle opportunità offerte dalle università europee per facilitare integrazione e accesso dei rifugiati all'istruzione superiore, partendo dal progetto InHERE-Higher Education supporting supporting Refugees in Europe

mercoledì 18 ottobre, 9.30
Aula degli Organi collegiali - Palazzo del Rettorato
piazzale Aldo Moro 5, Roma

Mercoledì 18 ottobre si è svolto presso il Palazzo del Rettorato l'incontro “La crisi dei rifugiati e il ruolo delle università” promosso in collaborazione con Unimed. Partendo dall’esperienza e dalle attività del progetto "InHERE - Higher Education supporting Refugees in Europe", finanziato dall’Unione europea nel quadro del programma Erasmus+ Strategic Partnership, il semnario è stato un’occasione per promuovere le opportunità offerte dalle università europee per facilitare l’integrazione e l’accesso dei rifugiati negli istituti di istruzione superiore. Durante la giornata è stato illustrato il catalogo sull’accoglienza dei rifugiati nell’istruzione superiore e sono stati elecati i risultati dei progetti insieme a rappresentanti di istituzioni, organizzazioni internazionali e università italiane. Tra i partecipanti il prefetto Rosetta Scotto Lavina della Direzione centrale per le Politiche dell'immigrazione e dell'asilo presenterà il "Piano nazionale per l'integrazione".

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002