Giovedì, 06 luglio 2017

In memoria di Anna Tramontano

 

venerdì 14 luglio, ore 9,00
Aula A - Edificio di Ortopedia
Piazzale Aldo Moro 5, Roma

Venerdì 14 luglio, presso l'Edificio di Ortopedia, si è tenuto il workshop dal titolo "An Enchanting Journey across the Boundaries of Computational " in memoria di Anna Tramontano, docente della Sapienza e figura scientifica di riferimento a livello internazionale nel campo degli studi biocomputazionali, prematuramente scomparsa a marzo di quest'anno. Membro del Consiglio scientifico dell’European Research Council, della European Molecular Biology Organization, del Consiglio Scientifico dell’Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti, Anna Tramontano fu insignita di numerosi riconoscimenti nel corso della sua carriera: tra questi il Premio per le Scienze naturali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Premio Marotta, il Premio Tartufari e il Kaust Investigator Award.

La giornata, organizzata dalla Sapienza in collaborazione con la Fondazione Cenci Bolognetti, sarà aperta dai saluti introduttivi del rettore Eugenio Gaudio, del direttore del Dipartimento di Fisica Paolo Mataloni, dal docente del Dipartimento di Scienze biochimiche Alberto Boffi e dal Presidente della Fondazione Cenci Bolognetti Luigi Frati. Ai saluti sono seguiti gli interventi di esperti internazionali e di colleghi di Anna Tramontano. Le conclusioni sono state affidate a Henriette Molinari e Vincenzo Nesi, preside della Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002