Data pubblicazione : 
Martedì, 18 luglio 2006

Orologio ottico solare e/o lunare a diffrazione per estesi spazi pubblici

Titolo lungo

Orologio ottico solare e/o lunare a diffrazione per estesi spazi pubblici

Inventori : 

Cesare Lucarini, Mario Catamo

L'invenzione riguarda un orologio ottico a diffrazione solare e/o lunare a elementi riflettenti planari, la superficie di ciascuno di detti elementi riflettenti presentando microsolchi sostanzialemnte circolari e concentrici rispetto al suo centro, tali da far comparire, quando detta superficie è illuminata da una sorgente di luce, una riga diametrale di luce diffratta e/o riflessa orientata in funzione della posizione della sorgente, caratterizzato dal fatto che detti elementi riflettenti sono disposti uno di seguito all'altro su una o più file , i centri degli elementi riflettenti di una qualsiasi fila essendo allineati lungo una prosprttiva linea retta (L), nel caso di più file questa essendo complanare e convergente rispetto alle linee rette (L) delle rimandenti file, ciascuna di dette una o più file essendo orientata in modo tale che, in corrispondenza di una rispettiva posizione della sorgente di luce rispetto ad essa, le righe diametrali di luce relative a ciascuno dei suoi elementi riflettenti appaiono tutte allineate lungo la sua rispettiva linea (L).

Copertura territoriale

Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002