Data pubblicazione : 
Mercoledì, 24 novembre 2004

Processo e impianto per il trattamento di pile esauste

Titolo lungo

Processo e impianto per il trattamento di pile esauste

Inventori : 

Toro Luigi, Vegliò Francesco, Beolchini Francesca, Pagnanelli Francesca, Zanetti Mariachiara, Furlani Giuliana

Titolari : 

Sapienza 100%

L'invenzione è relativa ad un processo e relativo impianto per il trattamento delle pile alcaline scariche Zn/Mn. Il processo comprende gli stati seguenti: - pretrattatamento (1) delle pile comprendente in successione le fasi di macinazione e separazione di due frazioni (una grossolana, una fine). La frazione fine è sottoposta ai trattamenti successivi, previo lavaggio con acqua per separare e recuperare la soluzione elettrolitica contenuta nelle pile; - lisciviazione (2) acida e riducente, utilizzando come riducente un carboidrato scelto fra monosaccaridi, oligosaccaridi, polisaccaridi e loro miscele; - purificazione (3) per cementazione; separazione (4) e recupero di zinco metallico e Mn02 in forme riutilizzabili per produrre nuove pile; - trattamento delle soluzioni (5) mediante concentrazione e purificazione per il recupero di reattivi e acqua. Nuove pile possono essere prodotte a partire da zinco e biossido di manganese ottenuti con il processo dell'invenzione.

Copertura territoriale

Italia, PCT

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002