Data pubblicazione : 
Giovedì, 6 giugno 1996

Elettrodo iono-selettivo a stato solido con trasduzione ad effetto di campo per la determinazione della cocaina

Titolo lungo

Elettrodo iono-selettivo a stato solido con trasduzione ad effetto di campo per la determinazione della cocaina

Inventori : 

Bianco Armandodoriano, Campanella Luigi, Colapicchioni Claudio, Dezzi SandroTomassetti Mauro, Mazzei Raffaele Antonio,

Titolari : 

Sapienza 100%

Elettrodo iono-selettivo a stato solido con trasduzione ad effetto di campo per il riconoscimento qualitativo e la determinazione quantitativa e rapida di cocaina in campioni che la contengono, allo stato puro o in miscela con altre sostanze, basato sull'impiego di uno scambiatore ionico per la cocaina scelto tra cocaina-reineckato e cocaina-tetrafenilborato, in cui detto scambiatore è disperso in qualità di composto elettroattivo in una membrana polimerica a costituire l'elemento che impartisce selettività all'elettrodo, e in cui detta membrana è depositata sull'area sensibile (gate) di uno o più transistori ad effetto di campo, così da realizzare un elettrodo iono-selettivo a statosolido con traduzione ad effetto di campo (o dispositivo ISTF).

Copertura territoriale

Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002