Mercoledì, 11 ottobre 2017

La trasparenza. Un valore Sapienza

Lunedì 23 ottobre presso l'Aula magna del Palazzo del Rettorato si è tenuta la Giornata della trasparenza dal titolo "La trasparenza. Un valore Sapienza". Il tema è stato il significato della trasparenza, della legalità e dell'anticorruzione

lunedì 23 ottobre, ore 11.30
Aula magna - Palazzo del Rettorato
Piazzale Aldo Moro 5, Roma

Lunedì 23 ottobre presso l'Aula magna del Palazzo del Rettorato si è tanuta la Giornata della trasparenza dal titolo "La trasparenza. Un valore Sapienza".
Il tema è stato il significato della trasparenza, della legalità e dell'anticorruzione sotto l'aspetto giuridico, culturale ed educativo, in particolare in ambito universitario. 

L'evento è stato introdotto dai saluti del rettore Eugenio Gaudio. I lavori sono stati aperti da Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione con  la relazione "La corruzione spuzza. La trasparenza educa".
Sono seguiti gli interventi di Carlo Musto D’Amore, direttore generale; Andrea Putignani, responsabile d’Ateneo per la trasparenza; Emanuela Piemontese, linguista della Sapienza; Massimo Brutti, delegato del Rettore per le attività relative ai procedimenti disciplinari nei confronti dei docenti e dei ricercatori; Catherine Di Paola, studentessa della Sapienza.
Ha concluso i lavori, Lorenzo Leuzzi, Vescovo ausiliare di Roma e delegato per la Pastorale universitaria diocesana.
La Giornata è stata coordinata da Mario Morcellini, consigliere alla Comunicazione.

 

 

 

 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002