Simonetta Ranalli e Carlo Musto D'Amore

Simonetta Ranalli è la nuova direttrice generale

Il Consiglio di amministrazione della Sapienza nella seduta del 14 novembre 2017 ha conferito l'incarico di direttore generale per il periodo 1 dicembre 2017 - 30 novembre 2020 a Simonetta Ranalli, già dirigente dell'Area contabilità, finanza e controllo di gestione. Ranalli succede al direttore generale uscente Carlo Musto D'Amore

Il Consiglio di amministrazione della Sapienza, nella seduta del 14 novembre 2017, ha conferito l'incarico di direttore generale a Simonetta Ranalli. Il Senato accademico aveva già espresso parere favorevole nella seduta dello scorso 7 novembre. L'incarico inizierà il 1 dicembre 2017 e avrà durata triennale fino al 30 novembre 2020. Simonetta Ranalli succede al direttore generale Carlo Musto D'Amore, alla guida dell'Amministrazione della Sapienza dal 2001.

La selezione per il nuovo direttore generale era stata avviata con un avviso pubblico nello scorso settembre. Le 28 candidature pervenute, tra le quali sette di direttori generali di altre Università, sono state valutate da una commissione indipendente presieduta da Sabino Cassese, già ministro della Funzione pubblica e giudice costituzionale, con la partecipazione del vice avvocato generale dello Stato Vincenzo Nunziata e di altri esperti, che ha indicato una rosa di nominativi per la proposta definitiva agli Organi collegiali. Il rettore Eugenio Gaudio, sentito il Senato accademico, ha proposto al Consiglio di amministrazione di conferire l'incarico a Simonetta Ranalli.

La nuova Direttrice generale, nata nel 1959, è alumna della Sapienza, laureata in Economia e commercio; lavora nell'Ateneo dal 1980 e ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità, tra cui dal 2002 la direzione della Ripartizione Ragioneria, dal 2012 la direzione dell'Area contabilità, finanza e controllo di gestione; dal 2015 ha esercitato anche la funzione di direttore generale vicario. 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002