A seguito del decreto del Ministero dell'Ambiente n. 27 del 1998, la Sapienza si è dotata di un Mobility Manager la cui attività è volta a realizzare le politiche di mobilità sostenibile dell'Ateneo.  La Sapienza promuove la mobilità sostenibile per una maggiore tutela ambientale, favorendo politiche che scoraggino l'uso di mezzi privati o inquinanti a favore di di soluzioni e strumenti innovativi,  volti alla riduzione degli impatti ambientali da traffico veicolare.  Lo scopo è  limitare la congestione del traffico e migliorare l’organizzazione degli spostamenti casa–università degli studenti e del personale dipendente, in particolare attraverso azioni  dirette alla realizzazione di forme di spostamento alternative all'utilizzo sistematico dell’auto privata. Aumentano anche le iniziative di raccordo con la pianificazione della mobilità sul territorio del comune di Roma, favorendo il coordinamento con i mobility manager d'area di Roma Capitale e la rete dei mobility manager delle altre università

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002