Polizza sanitaria dipendenti TAB

Con decorrenza dal 31 maggio 2021 e per la durata di tre anni, l’Ateneo ha stipulato una polizza collettiva per il rimborso delle spese mediche a favore del personale tecnico amministrativo e bibliotecario della Sapienza non assegnato funzionalmente alle Aziende ospedaliere e in servizio presso l’Ateneo con la Compagnia di Assicurazioni Intesa SanPaolo RBM Salute Spa.

Il testo completo della polizza è scaricabile dalla sezione Allegati.

L’elenco aggiornato delle strutture sanitarie convenzionate è disponibile sulla piattaforma informatica messa a disposizione dalla Compagnia.

La Polizza Sanitaria stipulata dall’Ateneo prevede due opzioni: POLIZZA BASE e POLIZZA GOLD.

Il personale tecnico amministrativo e bibliotecario Sapienza non assegnato funzionalmente alle Aziende ospedaliere (“Dipendenti”) è coperto, con premio a totale carico dell’Ateneo, dall’opzione POLIZZA BASE.

I Dipendenti possono aderire all’opzione migliorativa definita “POLIZZA GOLD” che presenta un più ampio elenco di prestazioni sanitarie in garanzia e condizioni migliorative per massimali, scoperti, franchigie e sottolimiti.

Le principali caratteristiche dell’opzione POLIZZA BASE e della POLIZZA GOLD sono riportate negli Allegati 1 e 2 alla Circolare prot. n. 49658 del 25.5.2022 e per esteso nelle condizioni di polizza.

Le garanzie delle opzioni BASE e GOLD possono essere estese sia al rispettivo nucleo familiare fiscalmente a carico che ai familiari non fiscalmente a carico.

Queste opzioni sono esercitabili annualmente, nel corso di finestre temporali predefinite. Per il secondo anno di copertura (31 maggio 2022 – 31 maggio 2023), le opzioni sono attivabili fino al 15 luglio 2022.

L’estensione al NUCLEO familiare fiscalmente a carico comporta per il Dipendente il pagamento di un unico premio integrativo per l’inserimento dei soggetti indicati, a prescindere dal loro numero.

L’estensione ai familiari NON fiscalmente a carico comporta il pagamento di una quota integrativa di premio per ogni familiare inserito.

Non è possibile inserire in copertura soggetti con età superiore ad anni 80.

L’opzione scelta per sé dovrà necessariamente coincidere con l’opzione scelta per i propri familiari.

Il passaggio dalla polizza BASE a quella GOLD e l’estensione delle garanzie ai familiari comportano per il Dipendente il pagamento di un premio integrativo.

I costi, le modalità di adesione e pagamento per l’opzione GOLD e per le estensioni ai familiari sono indicati dettagliatamente negli allegati alla Circolare.

 

IL PASSAGGIO DALLA PRIMA ALLA SECONDA ANNUALITA’ DI COPERTURA

Sia l’estensione della POLIZZA BASE ai propri familiari che l’adesione per sé e/o per i propri familiari alla POLIZZA GOLD saranno perfezionate con l’inserimento a cura del Dipendente dei dati necessari sulla piattaforma informatica messa a disposizione dalla Compagnia, all’indirizzo:

https://webab.previmedical.it/arena-cassarbm

a partire dal 1 giugno 2022 e fino al 15 luglio 2022 e successivamente alla trasmissione della modulistica per la trattenuta stipendiale agli uffici dell’Ateneo (Allegato 4 alla Circolare).

La Compagnia invierà all’indirizzo di posta elettronica istituzionale di Ateneo il link con le indicazioni per la creazione delle proprie credenziali di accesso, solo per i dipendenti inseriti in copertura per la prima annualità.

I dipendenti già in possesso di tali credenziali potranno continuare ad utilizzarle.

La registrazione dell’aggiornamento sulla piattaforma sarà visibile nella propria area personale, di norma, dal giorno seguente all’inserimento.

Le opzioni migliorative attivate nel primo anno di copertura saranno annullate automaticamente e non sarà necessario comunicare la volontà di recesso.

Sarà necessario formalizzare nuovamente solo l’adesione alle opzioni migliorative desiderate.

Non è necessaria alcuna comunicazione per la copertura BASE del Dipendente senza estensione ai familiari. La copertura, come per il primo anno, opera per tutto il personale tecnico amministrativo e bibliotecario di Sapienza non assegnato funzionalmente alle Aziende ospedaliere ed in servizio presso l’Ateneo al 31.5.2022.

Si segnala che nel periodo intercorrente fra il 1 giugno 2022 e la data di aggiornamento della posizione personale sulla piattaforma informatica della Compagnia, sarà possibile usufruire delle prestazioni solo in modalità rimborso.

I Dipendenti assunti dopo il 31 maggio 2022, saranno inseriti in copertura dall’anno assicurativo successivo, ovvero dal 31 maggio 2023.

Il Dipendente che ha aderito nella prima annualità alla POLIZZA GOLD, ha la facoltà per la seconda annualità, di passare alla POLIZZA BASE, tale passaggio precluderà la possibilità di rientrare nella copertura GOLD fino alla scadenza naturale del contratto.

Nel caso di cessazione del rapporto di lavoro, l’ex Dipendente e gli eventuali familiari assicurati, verranno mantenuti nella garanzia fino alla prima scadenza annuale della polizza successiva alla data di cessazione del rapporto di lavoro.

Si sottolinea che l’annualità di riferimento della polizza non coincide con l’anno solare ma con la scadenza annuale della polizza ovvero dal 31 maggio di ogni anno al 31 maggio dell’anno successivo.

Nella sezione “Collegamenti” sono presenti tre video tutorial che mostrano come effettuare una "Richiesta di assistenza diretta", una "Richiesta di autorizzazione in assistenza diretta" o una "Richiesta di rimborso".

Per maggiori informazioni è possibile consultare le Faq pubblicate di seguito, le Guide Operative presenti sulla piattaforma informatica della Compagnia oppure rivolgersi al customer service ai seguenti recapiti:

Numero verde: 800.991.768

Numero estero: 04221744057

Numero fax: 04221744557

Mail: assistenza.uniroma1@cassasalute.it

LA POLIZZA- INFO GENERALI

1. Cosa è assicurato?

La polizza copre le spese sanitarie sostenute dall’assicurato, a seguito di malattia o infortunio oltre che accertamenti diagnostici a scopo preventivo. La descrizione delle prestazioni assicurate è dettagliata nelle condizioni di polizza, consultabili nella sezione Allegati della pagina.

2.  Dove trovo la descrizione delle prestazioni sanitarie assicurate?

La descrizione delle prestazioni assicurate per ciascuna delle due Opzioni (polizza BASE e GOLD), è riportata nel file delle condizioni di polizza scaricabile dalla sezione “allegati” (Sezione II Capitoli 1 e 2 della Polizza).

3.  Dove trovo l’elenco dei “Grandi Interventi”?

L’elenco dei “Grandi interventi Chirurgici” è riportato nel file delle condizioni di polizza scaricabile dalla sezione “allegati” (pagg. da 63 a 67 del file)

4.  Dove trovo le indicazioni per la liquidazione dell’indennizzo?

Le indicazioni sulla liquidazione dell’indennizzo sono riportate nel file delle condizioni di polizza scaricabile dalla sezione “allegati” (Sezione II Capitolo 3 della Polizza).

5. A cosa si riferiscono le diciture “Diretta” e “Rimborso” indicate nella scheda di sintesi delle caratteristiche della polizza?

Le due diciture si riferiscono alle modalità di accesso alle prestazioni: “Assistenza Diretta” e “Regime Rimborsuale”.

6.   Cosa si intende per “Assistenza Diretta”?

Per Assistenza Diretta si intende il regime di accesso alle prestazioni in cui l’Assicurato:

·      Attiva la centrale operativa

·      Accede alle prestazioni sanitarie del Network.

In questo caso la Compagnia paga direttamente il Network per le prestazioni in copertura; restano a carico dell’Assicurato (dipendente o familiare inserito in polizza) eventuali somme ulteriori, rispetto a quelle autorizzate dalla Centrale Operativa.

7.  Cosa si intende per “Regime Rimborsuale”?

Per regime Rimborsuale si intende il regime di accesso alle prestazioni per cui la Compagnia rimborsa le spese sostenute per prestazioni ricevute da strutture sanitarie liberamente scelte, alle condizioni e nei limiti stabiliti in polizza.

8.  Che cos’è il “Network”?

E’ la rete convenzionata di PREVIMEDICAL SPA, costituita da ospedali, istituti a carattere scientifico, case di cura, centri diagnostici, poliambulatori, laboratori, centri fisioterapici, medici specialisti e odontoiatri, per offrire prestazioni in regime di assistenza diretta.

Il Network è in continua evoluzione e l’elenco aggiornato è consultabile nell’Area Riservata Sinistri del sito Internet  www.intesasanpaolorbmsalute.com oppure nell’App. mobile. Il link alla pagina della rete convenzionata è presente anche a pagina 5 della polizza.

9.   Dove posso trovare l’elenco delle strutture convenzionate?

La rete convenzionata di PREVIMEDICAL SPA è costituita da ospedali, istituti a carattere scientifico, case di cura, centri diagnostici, poliambulatori, laboratori, centri fisioterapici, medici specialisti e odontoiatri, per offrire prestazioni in regime di assistenza diretta.

La rete convenzionata (Network) è in continua evoluzione e l’elenco aggiornato è consultabile nell’Area Riservata Sinistri del sito Internet  www.intesasanpaolorbmsalute.com oppure nell’App. mobile. Il link alla pagina della rete convenzionata è presente anche a pagina 5 della polizza.

10.  Cosa è il “Massimale”?

Il Massimale è l’importo massimo indennizzabile, per ciascun anno assicurativo e per singola garanzia. Se non indicato in modo diverso, è applicato per nucleo familiare.

11. Cosa è il “Sub-Massimale”?

Il Sub-Massimale è l’importo massimo indennizzabile, per specifiche prestazioni, per ciascun anno assicurativo e per singola garanzia, nell’ambito del massimale previsto. Se non indicato in modo diverso, è applicato per nucleo familiare.

12. Cosa è una “Franchigia”?

La Franchigia è un importo fisso che rimane a carico dell’Assicurato (dipendente o familiare inserito in polizza).

13.  Cosa è lo “Scoperto”?

Lo Scoperto è la percentuale delle spese che rimane a carico dell’Assicurato (dipendente o familiare inserito in polizza).

I SOGGETTI ASSICURATI

 14.  Chi è assicurato?

E’ assicurato il Personale Tecnico Amministrativo e Bibliotecario non assegnato funzionalmente alle Aziende ospedaliere che è in servizio alla data del 31 maggio dell’anno assicurativo in corso. Possono essere assicurati anche i familiari inseriti in copertura dal Dipendente, secondo le modalità previste e previo pagamento di una quota integrativa di premio.

Tutti gli assicurati devono avere il domicilio in Italia ed essere in possesso del Codice Fiscale.

15.   Sono assicurato se sono stato assunto dopo il 31 maggio?

I dipendenti assunti dopo la data di avvio annuale della polizza (31 maggio di ogni anno) saranno inseriti in copertura a partire dal 31 maggio dell’anno assicurativo successivo.

Chi sarà assunto dopo il 31 maggio 2021 sarà inserito in copertura a partire dal 31 maggio 2022, chi sarà assunto dopo il 31 maggio 2022 sarà inserito in copertura a partire dal 31 maggio 2023.

16.  Cosa si intende per “nucleo familiare fiscalmente a carico”?

Per nucleo familiare fiscalmente a carico si intende: il coniuge, il convivente more uxorio - anche dello stesso sesso purché risultante da certificato di residenza o da autocertificazione di convivenza - i figli conviventi, risultanti dallo stato di famiglia (anche del coniuge o del convivente more uxorio), i figli non conviventi purché fiscalmente a carico (anche del coniuge o del convivente more uxorio).

17. Cosa si intende per “familiare NON fiscalmente a carico”?

Per familiare non fiscalmente a carico si intende: il coniuge o convivente more uxorio non fiscalmente a carico - anche dello stesso sesso purché risultante da certificato di residenza o da autocertificazione di convivenza - i figli, non fiscalmente a carico risultanti dallo stato di famiglia.

18. Mio figlio è fiscalmente a carico di entrambi i genitori e siamo entrambi dipendenti coperti dalla polizza, come posso inserirlo in copertura?

Può essere inserito solo da uno dei due genitori.

19. Mio figlio è fiscalmente a mio carico solo in parte e in parte è a carico dell’altro genitore, che non ha diritto alla polizza, come posso inserirlo in copertura?

Si considera fiscalmente a carico, non conta che sia al 100% oppure al 50%.

20.   C’è un limite di età per l’inserimento in copertura?

Si, non è possibile inserire in copertura persone di età superiore a 80 anni.

COME ADERIRE

21.   Cosa devo fare se voglio aderire all’opzione POLIZZA GOLD per me e/o per la mia famiglia?

È necessario andare sulla piattaforma informatica messa a disposizione dalla Compagnia, all’indirizzo: https://webab.previmedical.it/arena-cassarbm accedere secondo le indicazioni riportate e inserire nella propria area personale le opzioni scelte. Inoltre è necessario compilare ed inviare il modulo per l’autorizzazione alla trattenuta insieme alla copia di un documento di identità all’indirizzo trattenute_sanitaria.sapienza@uniroma1.it.

22.   E’ possibile scegliere per i familiari un'opzione diversa da quella scelta per se’?

NO. I familiari devono essere inclusi nella stessa opzione scelta per sé dal dipendente (opzione BASE oppure GOLD).

23.  E’ possibile passare dall’Opzione GOLD a quella BASE?

Il dipendente che ha aderito inizialmente all’opzione GOLD ha la facoltà, ad ogni scadenza annuale, di passare all’opzione BASE: tale passaggio impedirà la possibilità di rientrare in copertura GOLD fino alla scadenza naturale del contratto.

24.   Quali sono i tempi per aderire alle opzioni migliorative?

L’adesione deve avvenire entro 45 giorni dalla data di decorrenza della polizza per la prima annualità (si vedano le date indicate nella Circolare scaricabile dalla sezione “Allegati”). E’ possibile aderire inoltre ad ogni scadenza annuale successiva della polizza.

25.  E’ possibile includere i familiari nel corso dell’annualità assicurativa?

E’ consentito SOLO nel caso di variazione dello stato di famiglia del dipendente per matrimonio, nuova convivenza, nuove nascite o adozioni. Le inclusioni devono essere comunicate alla Compagnia entro 30 giorni dall’evento e la copertura opera da quando avviene la variazione dello stato di famiglia. Se la comunicazione avviene DOPO i 30 giorni dalla variazione allora la copertura opera dalle ore 00.00 del giorno dopo la comunicazione. Per le inclusioni nel primo semestre di copertura è dovuto il 100% del premio annuo, per le inclusioni nel secondo semestre di copertura è dovuto il 60% del premio annuo. Nei casi di integrazione del premio dovuto ad inserimento di familiari in corso d’anno il Dipendente dovrà comunicare la variazione anche all’Ufficio Stipendi, alla mail: trattenute-sanitaria.sapienza@uniroma1.it.

IL PAGAMENTO

26.   Devo sostenere dei costi?

Il dipendente è inserito in copertura BASE con premio a carico dell’Ateneo, senza alcun costo a proprio carico. E’ necessario sostenere un costo solo se si sceglie di aderire all'opzione migliorativa POLIZZA GOLD e se si decide di inserire in copertura i propri familiari.

27 .  Quanto devo pagare per estendere l’opzione BASE alla mia famiglia?

Le quote integrative sono indicate nell’allegato 2 alla circolare scaricabile dalla sezione “allegati”

28. Quanto devo pagare per aderire all’opzione GOLD per me e/o per la mia famiglia?

Le quote integrative sono indicate nell’allegato 2 alla circolare scaricabile dalla sezione “allegati”

29.   Come avviene il pagamento delle quote integrative a carico del Dipendente?

La quota integrativa a carico del dipendente viene trattenuta sulla retribuzione mensile.

La quota per l’adesione alla polizza GOLD per il solo dipendente viene trattenuta in un’unica soluzione sulla prima busta paga utile.

La quota per l’estensione della copertura BASE alla propria famiglia viene trattenuta sulla retribuzione in 10 rate mensili a partire dalla prima busta paga utile.

La quota per l’adesione per sé e anche per la propria famiglia alla copertura GOLD viene trattenuta sulla retribuzione in 10 rate mensili a partire dalla prima busta paga utile.

E’ infine necessario compilare, firmare ed inviare il modulo di autorizzazione alla trattenuta stipendiale, scaricabile dalla sezione “allegati”, all’indirizzo mail trattenute_sanitaria.sapienza@uniroma1.it . Al modulo deve essere allegata copia di un documento di identità in corso di validità.

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002