PRIVACY

Sapienza Università di Roma adotta le misure necessarie all’applicazione del Regolamento Europeo 2016/679 GDPR (General Data Protection Regulation), ed alla vigente normativa nazionale, relativamente alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.           

Il Titolare del trattamento è Sapienza Università di Roma, il cui rappresentante legale è il Magnifico Rettore.
I dati di contatto del Titolare sono i seguenti:

Il Responsabile della protezione dei dati (RPD) è il Dott. Andrea Putignani. 
I dati di contatto del Responsabile sono i seguenti:

Liceità del trattamento

Il GDPR conferma che ogni trattamento deve trovare fondamento in un´idonea base giuridica; i fondamenti di liceità del trattamento sono indicati all´art. 6 del regolamento: consenso, adempimento obblighi contrattuali, interessi vitali della persona interessata o di terzi, obblighi di legge cui è soggetto il titolare, interesse pubblico o esercizio di pubblici poteri, interesse legittimo prevalente del titolare o di terzi cui i dati vengono comunicati.

Per i dati "sensibili" (art. 9 regolamento) il consenso deve essere "esplicito"; lo stesso dicasi per il consenso a decisioni basate su trattamenti automatizzati (compresa la profilazione – art. 22).  Deve essere, in tutti i casi, libero, specifico, informato e inequivocabile e non è ammesso il consenso tacito o presunto.

Contenuti dell´informativa

I contenuti dell´informativa sono elencati in modo tassativo negli articoli 13, paragrafo 1, e 14, paragrafo 1, del regolamento. In particolare, devono sempre essere specificati: i dati di contatto del RPD-DPO (Responsabile della protezione dei dati-Data Protection Officer), la base giuridica del trattamento, l’interesse legittimo ove quest´ultimo costituisce la base giuridica del trattamento, se i dati personali sono trasferiti in paesi terzi e, in caso affermativo, attraverso quali strumenti.

Diritti dell’interessato

L’interessato può chiedere, ricorrendone le condizioni, l’accesso ai dati personali ai sensi dell’art. 15 del Regolamento, la rettifica degli stessi ai sensi dell’art. 16, la cancellazione degli stessi ai sensi dell’art. 17 o la limitazione del trattamento ai sensi dell’art. 18, ovvero può opporsi al loro trattamento ai sensi dell’art. 21, oltre a poter esercitare il diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell’art. 20. In caso di violazione delle disposizioni del Regolamento, l’interessato può proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Le misure di attuazione dei principali adempimenti previsti dalla normativa citata sono richiamate nelle seguenti circolari interne:

  • Circolare prot. n. 18772 del 2.03.2018;
  • Circolare prot. n. 44407 del 25.05.2018

Area Affari Istituzionali

Ufficio Affari Generali Protocollo e Archivi

Settore Misure Anticorruzione, Trasparenza Amministrativa e Privacy
 

Capo Settore
Silvana Paggiossi
T (+39) 06 4969.0245
​Stanza n. 85

Staff

Lucia Mariani
T (+39) 06 4991.0343
​Stanza n. 86​

Vincenzina Falbo
T (+39) 06 4991.0366
​Stanza n. 86


E-mail di servizio

Documentazione trasparenza
Responsabile per la trasparenza e anticorruzione

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002