Valutazione della Qualità della Ricerca VQR 2015 - 2019

News settembre

Il 25 settembre scorso, con Decreto n. 9 del Presidente Anvur, è stato pubblicato l’aggiornamento del Bando Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR 2015-2019).

Il cronoprogramma delle attività in capo ad Istituzioni, Anvur e Cineca è allegato al bando stesso (disponibile nella sezione allegati di questa pagina).

La prima attività in capo alle Università è la verifica delle strutture dipartimentali da valutare, che si svolgerà dal 5 al 15 ottobre 2020, mentre dal 16 ottobre al 13 novembre 2020 si dovranno verificare i ricercatori in servizio o affiliati al 1° novembre 2019.

Entro il 22 gennaio 2021 saranno pubblicati i documenti sulle Modalità di valutazione dei GEV e entro il 29 gennaio 2021 sarà pubblicato il documento sulle Modalità di conferimento dei prodotti della ricerca VQR 2015-2019 da parte di ANVUR.

Il conferimento da parte delle Università dei prodotti della ricerca e i casi studio sulla terza missione si svolgerà dal 22 febbraio al 23 aprile 2021, tramite apposita piattaforma informatica resa disponibile da Anvur.

 

News agosto

Con Decreto Ministeriale n. 444 dell'11 agosto 2020, è stata emanata l'Integrazione delle Linee guida per la valutazione della qualità della ricerca (VQR) 2015 - 2019.

Entro 45 giorni dalla data di emanazione del decreto ministeriale, l'Anvur dovrà adeguare il Bando VQR 2015-2019 adottato con decreto del Presidente dell'Anvur il 3 gennaio 2020.
 

News aprile

Con nota del 9 aprile 2020, il Ministro Gaetano Manfredi ha comunicato agli atenei l’intenzione di apportare delle modifiche alle Linee Guida per la VQR 2015-2019 adottate in data 29 novembre 2019, allo scopo di differire di un semestre la data finale di completamento delle attività di valutazione.

Ciò consentirà all’ANVUR di rimodulare le scadenze delle diverse attività intermedie, in modo da renderle pienamente compatibili con le attività degli Atenei e degli Enti di Ricerca.

 

 

 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002