Progetto cervello umano: implicazioni etiche e sociali

Venerdì 29 novembre, alle ore 10, presso il dipartimento di Biologia ambientale avrà luogo il convegno Progetto cervello umano: implicazioni etiche e sociali. L’incontro nasce dalla necessità di riflettere sulle possibili conseguenze che i recenti progetti di Big Science focalizzati sul funzionamento del cervello potrebbero avere sulla società. Si tratta di progetti decennali per i quali si stanno investendo finanziamenti a livello internazionale, in particolare negli Stati Uniti d'America il Brain Activity Map Project e nella Comunità Europea il Human Brain Project.  L'obiettivo di tali progetti è quello di  permettere una condivisione di dati  e creare un'opportunità per lo sviluppo di nuove tecnologie computazionali. Tali progetti potrebbero rappresentare una svolta nella cura delle malattie neurologiche, come Alzheimer e schizofrenia, rendendo possibile l’ipotesi di una diagnosi precoce e di un trattamento ad personam.
Info
Fabrizio Rufo – dipartimento Biologia ambientale
T (+39) 06 49912403
fabrizio.rufo@uniroma1.it

Giovedì, 28 novembre 2013

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002