Art. 4 - ​IMMATRICOLAZIONI AI CORSI AD ACCESSO PROGRAMMATO

  1. La prova d’accesso. Per immatricolarsi ad un corso di laurea di durata triennale o ad un corso di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso programmato è necessario superare una prova d’accesso e trovarsi in posizione utile in graduatoria. Le date e le modalità di svolgimento della prova sono contenute nel bando di concorso di ciascun corso di studi. Il bando viene emanato almeno 60 giorni prima dello svolgimento della prova di accesso ed è pubblicato sul sito https://corsidilaurea.uniroma1.it. E’ possibile partecipare a più prove di accesso, pagando il relativo bollettino.
     
  2. Procedure di immatricolazione. Dopo aver superato la prova d’accesso, per immatricolarsi è necessario pagare la quota di contribuzione a carico dello studente con le modalità indicate nei bandi di cui al comma 1.Il mancato pagamento della suddetta quota entro la scadenza prevista dai singoli bandi ha valore di rinuncia all’immatricolazione. I posti resisi disponibili a seguito delle rinunce alle immatricolazioni da parte dei vincitori sono messi a disposizione degli altri studenti partecipanti alle prove in base alle norme indicate nei singoli bandi.
     
  3. Validità della prova di accesso per altri corsi di studio. Gli studenti che sostengono una prova di accesso (presso la Sapienza o presso altro Ateneo) a un corso di laurea o laurea magistrale a ciclo unico potranno accedere, senza sostenere una nuova prova, anche ad altri corsi di laurea specificati nei singoli bandi che non prevedono il numero programmato degli accessi. 
Navigazione interna

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma