La Sapienza - Università di Roma

logo de La Sapienza per la stampa

Accordi Interuniversitari Internazionali

Le collaborazioni culturali e scientifiche con istituzioni accademiche di altri Paesi possono trovare attuazione attraverso la stipula di Accordi Interuniversitari Internazionali. Tali accordi promuovono prevalentemente attività di ricerca e/o di didattica tra Sapienza Università di Roma e l'Istituzione partner, favoriscono e incentivano gli scambi internazionali di docenti, ricercatori e studenti, in ottemperanza allo Statuto dell'Università.

In particolare Sapienza utilizza abitualmente i seguenti schemi-tipo:

  • Accordo Quadro di collaborazione culturale e scientifica: a firma rettorale, esprime un interesse generale alla promozione e allo sviluppo di collaborazioni tra Sapienza e l’Istituzione partner; ha una durata di cinque anni, rinnovabili. La collaborazione prevista da tale Accordo si attiva mediante la successiva sottoscrizione di:

-Uno o più Protocolli esecutivi: disciplinano le attività congiunte di ricerca, formazione e didattica nonché la mobilità di docenti, ricercatori, specializzandi o dottorandi; investono direttamente le strutture coinvolte (Dipartimenti, Facoltà o Centri di Ricerca), che individuano un responsabile scientifico;

  • Accordo Specifico di collaborazione culturale e scientifica: a firma rettorale, attiva direttamente la collaborazione tra i partner definendo un Settore Specifico di ricerca e/o di didattica e individuando i responsabili scientifici; disciplina le attività congiunte di ricerca, formazione e didattica nonché la mobilità di professori, ricercatori, specializzandi e dottorandi.

In casi particolari, possono essere stipulati:

  • Accordi di diversa tipologia: con istituzioni diverse da quelle tipiche, quali Ministeri, ospedali, organismi internazionali etc;
  • Accordi multilaterali: includono più partner in un accordo di collaborazione.

La mobilità studentesca extra UE è regolata dallo Student Exchange Agreement. Per maggiori informazioni rivolgersi al settore Internazionalizzazione Didattica.

I modelli di accordo sono disponibili, in varie lingue, alla pagina dedicata; ogni eventuale modifica ai testi va concordata con il Settore Accordi.

Per la proposta di nuovi Accordi Internazionali consultare le Linee Guida e compilare il modulo disponibile in download a destra.

Su richiesta delle Parti, il Settore Accordi Internazionali, verificata l'esistenza di attività in corso, provvede all'attivazione delle procedure relative al rinnovo degli Accordi a firma rettorale.

Contatti

Sede

    • Settore Accordi Internazionali

      Sapienza Università di Roma

      Palazzina Tumminelli (CU007) - II piano, stanza 211

      Piazzale Aldo Moro, 5

      00185 Roma