Finanziamento

Con bando emanato a cadenza annuale e in base alle disponibilità di bilancio, Sapienza sostiene il processo di internazionalizzazione dell’Ateneo attraverso l’erogazione di contributi per la copertura delle spese derivanti dall’attuazione degli accordi interuniversitari internazionali di collaborazione culturale e scientifica in vigore e stipulati ai sensi delle Linee Guida approvate dagli Organi collegiali. 

Tali fondi sono finalizzati principalmente a sostenere la mobilità internazionale di professori, ricercatori, dottorandi e specializzandi nell’ambito degli Accordi interuniversitari internazionali. 
 
Gli Organi collegiali, su proposta dell’Area per l’Internazionalizzazione (ARI) e acquisito il parere favorevole del Prorettore alle relazioni internazionali, individuano annualmente priorità geografiche ed eventuali criteri selettivi nell’ambito delle strategie internazionali che l’Ateneo intende perseguire; sulla base delle Delibere degli Organi il Bando annuale, emanato con Decreto rettorale, stabilisce le specifiche indicazioni per l'anno di riferimento.
 

BANDO ACCORDI 2017

Anche quest’anno Sapienza sostiene i progetti di collaborazione culturale e scientifica internazionale formalizzati con Protocolli Esecutivi di Accordo Quadro e Accordi di Collaborazione Culturale e Scientifica in un Settore Specifico (Accordo Specifico).
Le candidature dovranno, come di consueto, essere presentate on line secondo la procedura sotto indicata.
SCADENZA 28 AGOSTO 2017

FAQ in area download.

Aree Geografiche eleggibili
Ai fini del contributo di cui al presente Bando sono valutati i progetti di collaborazione culturale e scientifica formalizzati con Protocolli Esecutivi o Accordi specifici stipulati con istituzioni universitarie delle seguenti aree geografiche:
• Americhe: Stati Uniti, Canada, Centro e Sud America
• Oceania: Australia, Nuova Zelanda
• Asia
• Russia e Repubbliche ex URSS
• Medio Oriente, Nord Africa e Paesi del Golfo
• Mediterraneo
• Balcani

Importo del contributo
Il bando prevede un’unica classe di finanziamento per una quota pari a € 5.000,00. Le risorse sono destinate a sostenere principalmente le spese di mobilità incoming e outgoing di professori, ricercatori e dottorandi con Atenei con i quali siano già sottoscritti e vigenti Protocolli esecutivi di Accordo quadro o Accordi specifici di collaborazione culturale e scientifica.
Nel caso in cui le domande risultino superiori alla disponibilità di risorse pari a €300.000,00, le proposte saranno valutate da una Commissione nominata dal Rettore, che valuterà le Istituzioni proposte secondo i principali ranking internazionali, nonché in relazione alle Reti e ai Consorzi ai quali Sapienza aderisce.

Chi può presentare domanda
a) i Responsabili scientifici di un Protocollo Esecutivo di Accordo Quadro già sottoscritto alla data di pubblicazione del presente bando e depositato agli atti dell’Archivio dell’Area per l’Internazionalizzazione, con una Istituzione di una delle aree geografiche indicate di seguito;
b) i Responsabili scientifici di un Accordo di Collaborazione Culturale e Scientifica in un Settore Specifico (Accordo Specifico), già sottoscritto alla data di pubblicazione del presente bando e depositato agli atti dell’Archivio dell’Area per l’Internazionalizzazione con una Istituzione di una delle aree geografiche indicate di seguito.

Come presentare domanda
Le domande possono essere compilate esclusivamente in via informatica attraverso il modulo predisposto dal CINECA alla pagina https://loginmiur.cineca.it/ , alla quale ciascun Responsabile scientifico accede con la propria user name e password.
Apertura della procedura di candidatura online: lunedì 17 luglio 2017
Termine per la registrazione online della candidatura: lunedì 28 agosto 2017
 

In caso di domande presentate da Responsabili scientifici afferenti a Dipartimenti inclusi nelle macroaree scientifico-disciplinari A, B, C e D (così come ridefinite nella Delibera del Senato Accademico della seduta del 15 febbraio 2011), una quota di cofinanziamento pari al 10% deve essere assunta a carico del bilancio del Dipartimento di afferenza del proponente. Il cofinanziamento del 10% dovrà essere approvato con delibera del Consiglio di Dipartimento e l’estratto dovrà essere inviato entro il 15/09/2017 al Settore Accordi Internazionali, agli indirizzi mail: veronica.deangelis@uniroma1.it e hamid.misk@uniroma1.it , con oggetto: Bando Accordi 2017_Delibera cofinanziamento+nome docente

Motivi di esclusione
Non saranno ammesse le domande:
- trasmesse attraverso modalità e termini diversi rispetto a quelli previsti dal Bando;
- relative a Protocolli esecutivi di Accordo Quadro o Accordi in un Settore Specifico che non siano stati già firmati e depositati presso l’Archivio dell’Area per l’Internazionalizzazione, alla data di pubblicazione del Bando;
- relative a progetti che abbiano già ricevuto un finanziamento con il Bando Accordi o con altri Bandi Sapienza anno 2016 o a valere su Programmi Erasmus Plus;
- con Università di Paesi ove sia vigente il Programma Erasmus.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

veronica.deangelis@uniroma1.it  Tel (+39) 0649910387
hamid.misk@uniroma1.it             Tel:  (+39) 0649910950
giovannimaria.vianello@uniroma1.it
 

 

ARCHIVIO BANDI ACCORDI

 

Area per l'Internazionalizzazione

Ufficio cooperazione scientifica internazionale

Capo Ufficio

Anna Gambogi

Settore Accordi Internazionali

Capo Settore
Giovanni Maria Vianello

Staff

Veronica De Angelis

Hamid Misk

Telefoni
(+39) 06 49910785
(+39) 06 49910387
(+39) 06 49910950

Fax
(+39) 06 4991 0719

Sedi
  • Settore Accordi Internazionali

    Sapienza Università di Roma

    Palazzina Tumminelli (CU007) - II piano, stanza 211

    Piazzale Aldo Moro, 5

    00185 Roma

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002