immagine decorativa

Scienze forensi (Criminologia-Investigazione-Security-Intelligence)

ID : 
32664
Course type : 
Master
Academic year : 
2023/2024
Degree level : 
M2
Length : 
Annual
Tuition fee : 
3000
CFU : 
60

Progetto PA 110 e lode (scadenza: 16 febbraio 2024)

Il Master aderisce al Progetto PA 110 e lode

Tutte le procedure sono indicate nel Bando di concorso. Leggi il Bando (Pdf)

Scadenza: 16 febbraio 2024

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è stato prorogato al 31 gennaio 2024.

Per conoscere i dettagli del corso, consulta i documenti pubblicati in questa pagina:
nell'Ordinamento troverai gli obiettivi, i risultati di apprendimento, l'importo della quota di iscrizione e altre informazioni didattiche. 
Nel Piano Formativo troverai i requisiti di accesso, la prova di selezione, il corpo docente, il piano delle attività didattiche, la modalità di erogazione prevista e tanto altro. 
Nel documento Come iscriversi troverai tutte le istruzioni utili: come presentare domanda di ammissione e entro quando effettuare il pagamento della quota dovuta.
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti del corso ai recapiti pubblicati in questa pagina

Educational goals

Il Master giunto alla XXII Edizione, è finalizzato alla formazione teorica e professionale propria del Criminologo - Esperto in Scienze Forensi, intesa come figura professionale in grado di fornire competenze interdisciplinari e multidisciplinari che portano ad una visione complessiva ed integrata dell’evento criminoso. In considerazione della complessità che caratterizza la conoscenza della Criminologia e delle Scienze Forensi, il Master prevede una approfondita formazione teorica (il sapere), svolta attraverso lezioni accademiche, seminari di approfondimento e conferenze, ai quali si affiancano Esperienze Pratiche Guidate, in sede e presso i laboratori dei Partner del Corso (il saper fare), progettati e condotti da Esperti appartenenti ad Enti pubblici e privati, nonché alle Istituzioni ed ai Corpi di Polizia dello Stato, finalizzati all’acquisizione delle competenze pratiche e professionali, nel rispetto del metodo e del rigore scientifico. Le esercitazioni riguardano lo studio e la redazione di perizie e consulenze inerenti la Criminologia e le Scienze Forensi, nonché lo svolgimento di attività pratiche sulle Indagini Difensive, l’elaborazione di progetti inerenti la Sicurezza Urbana e la Security; l’analisi, la pianificazione e lo studio di operazioni di intelligence, il tutto al fine di contribuire al meglio alla formazione professionalizzante dei frequentanti. Il Master prevede inoltre la possibilità di svolgere, durante l’interruzione dell’attività didattica nella pausa estiva, brevi periodi di formazione presso le strutture convenzionate. La metodologia didattica utilizzata è prettamente pratica e consente di cimentarsi in prima persona operando direttamente (c.d. Hands-On), anche grazie alla disponibilità di laboratori didattici. Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Master si avvale: a) delle competenze didattiche e scientifiche, nei campi di base ed applicativi delle discipline inerenti gli obiettivi del Master, presenti nelle Facoltà di Giurisprudenza; b) degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza che svolgono la loro attività in strutture di ricerca pubbliche e private, e negli organismi incaricati dello studio delle Scienze Forensi (Criminologia - Investigazione – Security – Intelligence); c) della collaborazione di strutture di ricerca pubbliche e private, nonché di organismi incaricati dello studio delle Scienze Forensi (Criminologia - Investigazione – Security – Intelligence) e di strutture private ed Ordini Professionali che si occupano della formazione professionale inerente i campi di interesse del Master; d) in relazione alle esigenze della didattica, il Master promuove ricerche, studi e collaborazioni con soggetti privati, Istituzioni ed Enti Pubblici e Privati, Università nazionali ed estere, nel campo della Criminologia e delle Scienze Forensi; Le attività formative del Master sono affiancate ad una continua attività di ricerca, che si esplica attraverso gli studi condotti nei laboratori e negli osservatori istituiti all’interno del Master ed in quelli degli Enti, dei Laboratori, degli Ordini Professionali e delle Società Scientifiche che collaborano alle attività formative del Corso. All’interno del Master, ai fini dello svolgimento delle esercitazioni pratiche dei Frequentanti, è stato istituito il Laboratorio per le Indagini Difensive, finalizzato all’ acquisizione delle capacità professionali in tale contesto, oltre all’ O.F.R.A.S. (Osservatorio sui Fenomeni di Rilevante Allarme Sociale), il quale, mediante lo svolgimento di ricerche sulle principali dinamiche delittuose, contribuisce annualmente anche alla programmazione ed alla pubblicazione del Rapporto EURES sull’omicidio volontario in Italia, realizzato in collaborazione con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale – Servizio Analisi Criminale del Ministero dell’Interno e l’Agenzia ANSA Nel corso dell'A.A. vengono realizzati una serie di seminari, conferenze e convegni, oltre ad esercitazioni pratiche sul processo penale nelle sue diverse articolazioni e fasi, aventi ad oggetto la trattazione di casi giudiziari nonché l’analisi di sentenze relative all’applicazione della Criminologia, della Criminalistica e delle Scienze Forensi

Director

Francesco Caprioli

Department
Dipartimento di Studi Giuridici, ed Economici - Sezione “Istituto di Diritto Penale, Procedura Penale e Criminologia
Faculty
Facoltà di Giurisprudenza
Location
Roma
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002