Lunedì, 10 luglio 2017

EVENTO - Porte aperte alla Sapienza

Torna “Porte aperte alla Sapienza”, il tradizionale appuntamento dedicato all’orientamento universitario, giunto alla ventunesima edizione.
La manifestazione si svolgerà da martedì 11 a giovedì 13 luglio ed è rivolta alle future matricole, alle loro famiglie, agli insegnanti e ai rappresentanti del settore scolastico.
Nel corso delle tre giornate sarà possibile visitare gli stand nel nuovo allestimento che riunisce in un unico grande padiglione open air, lungo il viale principale alla Città universitaria, i punti informativi delle 11 Facoltà e delle altre strutture della Sapienza.
I ragazzi e le persone interessate potranno incontrare docenti, studenti universitari e personale della Sapienza per ricevere informazioni sulle modalità di accesso ai corsi, sui servizi offerti dall’Ateneo, nonché sull’offerta formativa per l’anno accademico 2017-2018.
Per ciascuna area di studio sono previste inoltre una serie di conferenze nell'Aula magna del Rettorato che approfondiranno i contenuti della didattica e gli sbocchi professionali offerti ai laureati. Gli incontri saranno trasmessi anche via web in videostreaming.
La manifestazione sarà l’occasione anche per illustrare le numerose attività di carattere culturale, sociale e per il tempo libero previste per la comunità universitaria: le orchestre di Musa - Musica Sapienza, le performance degli attori di Theatron - Teatro antico alla Sapienza, le proiezioni cinematografiche, il Servizio civile nazionale.
NelIe tre giornate i musei della Sapienza saranno aperti con orario prolungato, offrendo al pubblico la possibilità di visitare le collezioni museali dell'Ateneo collegate alla didattica e alla ricerca scientifica.
“Porte aperte alla Sapienza - dichiara il Rettore Eugenio Gaudio - è l’occasione giusta per iniziare a conoscere la nostra Università e le opportunità che la Sapienza mette a disposizione dei propri studenti. La grande affluenza di ragazzi conferma il successo di questa manifestazione, giunta alla ventunesima edizione.”
Il programma completo delle conferenze in aula magna e delle iniziative della manifestazione è disponibile sul sito www.uniroma1.it

NOVITA’ ANNO ACCADEMICO 2017-2018
Corsi
L'offerta formativa di quest'anno comprende 271 corsi di laurea e laurea magistrale, oltre 80 corsi di dottorato, 271 master di primo e secondo livello, 114 corsi di specializzazione, 28 corsi di formazione e di alta formazione. Tra i corsi di nuova istituzione quelli relativi alle lauree magistrali in English and Anglo-American studies, in Classical Archaeology, in Economics and communication for management and innovation e in Cybersecurity interamente erogati in lingua inglese.
Tra i corsi erogati esclusivamente alla Sapienza quello in Comunicazione scientifica biomedica, il primo e unico corso di laurea specialistico in Italia dedicato alla comunicazione in ambito medico e scientifico.
Tasse
Tra le novità introdotte per il prossimo anno accademico, l’esenzione completa per le matricole e gli studenti meritevoli, entrambi con Isee fino a 14.000 euro (mille euro in più di quanto stabilito dalla legge che fissa a 13.000 il tetto per l’esenzione), riduzioni fino al 20% per gli studenti in corso con Isee entro i 40.000 euro; esenzione completa per tutti gli studenti dei corsi di dottorato; azzeramento di altre forme di contributi, come per esempio la tassa di laurea, ad eccezione dei servizi aggiuntivi richiesti dallo studente.
Confermati i bonus per i più bravi da usare per l’iscrizione all’anno successivo, l’esenzione per tutto il primo anno per chi si diploma con 100/100, le riduzioni destinate agli immatricolati con voto di maturità pari o superiore a 95/100 e le agevolazioni per le famiglie con più figli iscritti alla Sapienza.
Servizi
Per gli studenti della Sapienza è disponibile la nuova card digitale unificata. La tessera permetterà a tutti gli iscritti di usufruire dei servizi dell’Ateneo, compreso il prestito nelle biblioteche e l'ingresso alle sale di lettura aperte h24; la card potrà inoltre essere esibita per ottenere sconti e agevolazioni presso musei, cinema, teatri che offrono riduzioni agli studenti e presso gli esercizi che sono convenzionati con l'Ateneo.
Oltre a contenere i dati anagrafici, la tessera è corredata di fotografia, viene rilasciata attraverso la piattaforma Infostud e inviata direttamente a casa. Rappresenta a tutti gli effetti una certificazione sicura e aggiornata dell'iscrizione all'Università: un link riportato sulla tessera consente infatti la verifica in tempo reale dello stato di validità.

Info:
Ufficio stampa e comunicazione
T (+39) 06 49910035/34
stampa@uniroma1.it

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002