pagina web infostud

Dottorati di ricerca

Il dottorato di ricerca rappresenta il terzo livello di studi, massimo grado di istruzione universitaria dell'ordinamento accademico italiano, che consente lo sviluppo delle competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione. Per accedere al dottorato è necessario avere una laurea di secondo livello (corsi di laurea magistrale/specialistica/a ciclo unico/vecchio ordinamento), l'ammissione si ottiene mediante concorso. La durata del corso di dottorato di ricerca è di tre anni; al termine di ogni anno si viene ammessi all'anno successivo previa relazione favorevole del Collegio dei docenti. Il corso si conclude con una dissertazione su una ricerca originale discussa all'interno di una commissione.

Corsi di dottorato 36° ciclo - bando di concorso a.a. 2020-2021

E' in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami il bando per l'attivazione del 36° ciclo di dottorato. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata inderogabilmente al 23 luglio 2020 ore 14.00 (ora locale).

Nella prima parte sono illustrati i requisiti di accesso, le procedure di iscrizione alla prova, le informazioni per gli studenti con titolo straniero e tutte le notizie utili.
Allegato al bando l'elenco dei singoli corsi riportante il numero dei posti con borsa e senza borsa ed il link al sito web di ciascuno, nel quale sono indicate le date delle prove, le modalità di accesso, i criteri di valutazione, i referenti, i loro recapiti ed altre informazioni utili.

Bando 36° ciclo  -  Allegato A  -  Allegato B
Vai alla pagina delle istruzioni

Call 36° cycle  -  Annex A  -  Annex B
Consult the instructions

WINNER LIST
Fellowships and Admission of foreign nationals educated abroad - 2020/2021

Sapienza University of Rome offers 30 three-year-full-time postgraduate PhD positions with fellowship for attaining the degree of "Dottore di Ricerca" (PhD) in the Doctoral Schools listed in appendix. Each fellowship amounts to € 19.800,00 per year. The deadline is 8 may 2020 at 2.00 p.m. (italian time)
For further information please write to phdfellowship@uniroma1.it
WINNER LIST (academic year 2020-21)
Call for application 2020.pdf     Appendix 36.pdf   
Application form 

Opportunità e finanziamenti per dottorandi - seminario telematico del 22 maggio 2020 

Il 22 maggio 2020, dalle 9:30 alle 11:30, si è tenuto il seminario telematico "Opportunità e finanziamenti per dottorandi" volto a promuovere opportunità, finanziamenti e servizi resi disponibili dall'Ateneo. In particolare, nel corso del seminario sono state illustrate le seguenti opportunità: 

  • Fondi per lo svolgimento delle attività di ricerca in Italia e all'estero, dott.ssa Romina Caronna, Capo Settore Dottorato di Ricerca (Ph.D. Office) - AROF 
  • Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca, dott.ssa Eleonora Renda, Career Service - AROF - visualizza le slide
  • Mobilità congiunta dottorandi, dott.ssa Giuditta Carabella, Capo Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei - ARI - visualizza le slide
  • Avvio alla Ricerca (Bando Ricerca di Ateneo 2020), dott.ssa Silvia Piro, Capo Settore Bandi di Ricerca Nazionali e di Ateneo - ASURTT - visualizza le slide
  • Servizi di supporto e opportunità di finanziamenti internazionali tramite Research Professional, dott. Ciro Franco, Capo Ufficio Promozione e Servizi di Supporto per le Iniziative di Ricerca - ASURTT - visualizza le slide
  • Alla Giornata ha partecipato anche un delegato di ADI Roma (Associazione dottorandi e dottori di ricerca in Italia), ing. Diego Sebastiani, che ha illustrato attività e servizi resi disponibili dall'Associazione - visualizza le slide 

E' possibile visualizzare la registrazione dell'Evento accedendo al canale Youtube di Sapienza

D.L. 34/2020 – Misure per i dottorandi

Il DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 "Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché' di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19" ha previsto misure per i dottorandi.
Nello specifico l'art. 236 comma 5) ha stabilito che:
I dottorandi titolari di borse di studio ai sensi del decreto del Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca 8 febbraio 2013 n. 45, e dell'articolo 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210, che terminano il percorso di dottorato nell'anno accademico 2019/2020, possono presentare richiesta di proroga, non superiore a due mesi, del termine finale del corso, con conseguente erogazione della borsa di studio per il periodo corrispondente. Il termine previsto dall'articolo 8, comma 1, primo periodo, del citato decreto del Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca 8 febbraio 2013 n. 45, e' differito, per l'anno 2020, al 30 novembre.
Per le finalita' di cui al presente comma, il fondo di finanziamento ordinario di cui all'articolo 5, comma 1, lettera a), della legge 24 dicembre 1993, n. 537 e' incrementato di 15 milioni di euro per l'anno 2020.

Le indicazioni operative di presentazione richiesta proroga per i dottorandi Sapienza verranno rese note e pubblicate su questa pagina web.

EMERGENZA COVID-19 - DISPOSIZIONI PER IL SERVIZIO DI SPORTELLO

Come da circolare prot. 0021444 del 10/03/2020 comunichiamo che il servizio di sportello rivolto all’utenza esterna e interna sarà assicurato in modalità on-line ovvero virtualizzata.

UTENZA ESTERNA

RICHIESTA DI INFORMAZIONI
Tutte le richieste di informazione verranno gestite esclusivamente online negli orari di apertura sportello (lunedì – mercoledì – venerdì dalle 08.30 alle 12.00; martedì – giovedì dalle 14.30 alle 16.30) tramite posta elettronica ufficio.dottorato@uniroma1.itphdfellowship@uniroma1.itdottorato@cert.uniroma1.it
e tramite telefono (in lingua italiana il numero telefonico è: 06/49914963 - 4184 - 4134 - 4731); in lingua inglese il numero telefonico è: 06/49914187).
 

PERGAMENE/CERTIFICATI
La distribuzione di pergamene e/o certificati è sospesa. Esclusivamente per esigenze indifferibili, è possibile concordare un appuntamento tramite posta elettronica inviando una email a ufficio.dottorato@uniroma1.it inserendo in oggetto "RICHIESTA APPUNTAMENTO" e specificando nel corpo della email la richiesta (es. certificato esame finale valido per l'estero) e il numero di matricola. Per il ritiro dei certificati e per le pergamene fino al 2016 è necessaria  la marca da bollo del valore di 16 euro, per la pergamena successiva al 2016 è necessaria la ricevuta di pagamento del bollo virtuale. Rendiamo noto che gli appuntamenti per l'utenza esterna saranno possibili il giovedì.
Preghiamo l'utenza di rispettare rigorosamente l'orario concordato e di presentarsi muniti di mascherina.

N.B. ricordiamo che dalla propria area riservata Infostud (cliccare su Dottorato – menù a sinistra: Certificati) è possibile scaricare i certificati con timbro e firma digitale.

Informiamo i dottorandi che hanno percepito l'ultimo rateo di borsa e intendono richiedere la DIS.COLL. che, con messaggio n. 1286 del 20/03/2020, l'INPS ha prorogato di 60 giorni il termine di presentazione delle domande.


RICHIESTA DI MAGGIORAZIONE BORSA
In considerazione della situazione eccezionale, di seguito le indicazioni per richiedere la maggiorazione della borsa per soggiorni all’estero:
inviare una email all’indirizzo ufficio.dottorato@uniroma1.it (oggetto della mail: RICHIESTA MAGGIORAZIONE BORSA) inserendo in copia conoscenza il coordinatore del corso di Dottorato di appartenenza e allegando:
- modulo di richiesta debitamente compilato e firmato (per scaricare il modulo clicca qui)
- autorizzazione preventiva firmata dal coordinatore (si ricorda che l’autorizzazione del coordinatore deve riportare una data antecedente al soggiorno all’estero) con le indicazioni del periodo dal/al espressa in giorno/mese/anno.
- certificazione dell’ente/università ospitante firmata (si ricorda che la certificazione deve riportare una data posteriore o prossima alla partenza relativa al soggiorno all’estero) con le indicazioni del periodo effettivamente trascorso all’estero dal/al espressa in giorno/mese/anno.


ISTANZE
Le istanze in bollo possono essere inviate tramite posta elettronica all’indirizzo ufficio.dottorato@uniroma1.it (oggetto della mail: ISTANZA) nella modalità che segue:
- Lo studente compila l'istanza e vi appone la marca da bollo.
- Smarca la marca da bollo annullandola con un segno di penna
- Scansiona l'istanza e il proprio documento di riconoscimento e invia tutto per email.
- Nella mail vi riporta i numeri della marca da bollo smarcata.


UTENZA INTERNA

Preghiamo colleghi e docenti di inviare documenti-verbali-accordi-cotutele ecc. tramite posta elettronica inviando una email a ufficio.dottorato@uniroma1.it 
Esclusivamente in caso di reale impossibilità nell'invio telematico, è possibile concordare un appuntamento tramite posta elettronica inviando una email a ufficio.dottorato@uniroma1.it inserendo in oggetto "RICHIESTA APPUNTAMENTO UTENZA INTERNA".
Preghiamo colleghi e docenti di rispettare rigorosamente il giorno e l'orario concordato e di presentarsi muniti di mascherina.

GRAZIE A TUTTI PER LA PREZIOSA COLLABORAZIONE

PhD Welcome Day - 35° ciclo

Lunedì 9 dicembre 2019 alle 8.30, presso l'Aula magna del Palazzo del Rettorato, si è tenuta la giornata di benvenuto ai dottorandi del XXXV ciclo - PhD Welcome Day.
Scarica il programma
Scarica le slide - Settore dottorato di ricerca

F.A.Q. sulle procedure di ammissione ai dottorati di ricerca

Sono interessato a frequentare un corso di dottorato, cosa devo fare per iscrivermi?
Ai corsi di dottorato si accede tramite concorso per esami. Il bando viene pubblicato in questa pagina ogni anno verso la metà del mese di giugno e gli esami devono essere sostenuti entro il mese di settembre.

Quali documenti devo produrre con la domanda?
Solo gli studenti stranieri sono tenuti a presentare la documentazione indicata nel bando. Per i cittadini Italiani l’iscrizione al concorso si considera ultimata al momento del pagamento della relativa tassa presso gli sportelli Unicredit.

Per quanti corsi posso presentare domanda?
Non c’è limite al numero delle domande che puoi presentare. Per ogni domanda, però, dovrai pagare la relativa tassa d’iscrizione.

Sono uno studente straniero e vorrei fare un dottorato in Italia. Cosa devo fare?

Ci sono due possibilità per gli studenti stranieri:
1. un bando a loro riservato che viene pubblicato generalmente a marzo. I dettagli sono disponibili in questa pagina alla voce "Call for application..."
2. Altra possibilità è partecipare al bando ordinario che viene pubblicato verso metà giugno.
Per gli studenti di nazionalità non italiana ci sono due possibilità: partecipare alle prove insieme agli italiani e concorrere alla borsa, oppure partecipare in soprannumero (pagando le tasse) previo colloquio di idoneità. Le modalità di iscrizione per gli studenti stranieri sono riportate nel bando di concorso

Quando ci saranno le prove d’esame per il corso che mi interessa?
Di norma le date degli esami sono indicate sul bando e non viene data nessuna comunicazione agli interessati. Nel caso, però, che le date d’esame non siano indicate sul bando verrà inviata una raccomandata a tutti coloro che hanno fatto domanda quindici giorni prima della prova scritta.

Quando scadono i termini d’immatricolazione al dottorato? Ho sentito che la data ultima è il 30 novembre, ma ho vinto un dottorato e non ho ancora avuto notizie in merito.
Non c'è una scadenza fissa per l'iscrizione al primo anno; dipende da quando è stato fatto il concorso, da quando sono stati consegnati all'Ufficio Dottorato i verbali e dai tempi della verifica da parte nostra. La data di scadenza viene fissata di volta in volta, dopo il controllo dei verbali teso a verificare la regolarità degli atti e la pubblicazione della graduatoria ufficiale.
Al momento della pubblicazione convochiamo i vincitori con borsa con una email nella quale sono indicate procedure e scadenze.

Ho già conseguito un titolo di dottore di ricerca, posso iscrivermi ad altro corso?
Chi ha già conseguito il titolo di Dottore di ricerca può essere ammesso a frequentare, previo superamento delle prove di selezione, un secondo corso di dottorato non coperto da borsa, purché le tematiche ed i settori scientifico-disciplinari siano differenti da quelli relativi al corso per il quale è stato conseguito il titolo.

Modalità di iscrizione ai corsi di dottorato di ricerca

Le modalità di iscrizione al primo anno e agli anni successivi al primo sono illustrate nelle pagine Infostud.
Modalità di iscrizione al primo anno
Modalità di iscrizione agli anni successivi al primo

Regolamento dottorati di ricerca

Tasse e Importo della borsa di dottorato

A partire dall'anno accademico 2017-2018 gli studenti iscritti ai corsi di dottorato di ricerca sono esentati dal pagamento delle tasse in base alle previsioni della legge 232/2016. L'importo minimo della borsa di dottorato è pari a 15.343,28 € lordi a partire dal 1 gennaio 2018 (DM 40/1/2018).

Altre informazioni e notizie per dottorandi

E' possibile consultare informazioni e notizie nella pagina delle FAQ dove è  disponibile un elenco di risposte alle domande più frequenti.

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002