Corsi di Studio di nuova istituzione

L'ANVUR ha licenziato, nel febbraio 2020, le Linee Guida per l'accreditamento iniziale dei Corsi di Studio (CdS) di nuova attivazione per l'a.a. 2020/21 (ai sensi dell’art. 4 del DM n. 6 del 07/01/2019) e il 9 settembre 2020 le Linee Guida sul documento di progettazione dei CdS.
Il Team Qualità ha predisposto un documento, le Linee Guida per le proposte di CdS di Nuova Istituzione, che potesse essere sia espressione del recepimento delle indicazioni ANVUR, che uno strumento per fornire suggerimenti operativi per la progettazione di nuovi CdS, momento di innovazione dell’offerta formativa dell'Ateneo.
Nelle Linee Guida sono state riportate anche le tempistiche, considerando gli imprescindibili step interni ed esterni a Sapienza, quali, ad esempio, il parere del CUN e la valutazione delle proposte da parte del NVA e, poi, di ANVUR.
Le Linee Guida sui CdS di Nuova Istituzione sono, dunque, state calibrate su due aspetti:

  • la previsione di una griglia semplificata rispetto al passato, strutturata sulla base delle indicazioni ANVUR;
  • l'implementazione di una sezione con indicazioni e scadenze per conferire le proposte, corredate dall'elenco dei diversi documenti e pareri, dirimenti ai fini del conferimento, sia interni (es: SUA-CdS, parere CPDS, Organi collegiali), che esterni (es: parere del CRUL).

Le Linee Guida sono corredate da due allegati:

1)  uno schema per la proposta di un nuovo Corso di Studio;
2)  un documento dettagliato di “istruzioni”, su come progettare un Corso, secondo le indicazioni ANVUR.

Nel documento è anche riportato un cronoprogramma interno a Sapienza, definito di concerto con l'AROF, e i livelli di intervento dei diversi attori

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002