Settore Contenzioso del lavoro

Cura le controversie incardinate, innanzi al Tribunale Ordinario di Roma e al giudice amministrativo (T.A.R. del Lazio e Consiglio di Stato), dal personale universitario avverso l’Ateneo in ordine agli aspetti concernenti il relativo rapporto di lavoro, le procedure concorsuali o comunque selettive volte all’instaurazione dei suddetti rapporti di lavoro.

Di queste si fa carico attraverso la rappresentanza e difesa in via diretta nelle cause incardinate innanzi al Tribunale Ordinario di Roma, Sezione Lavoro, mentre per le cause promosse innanzi al Giudice Amministrativo, ove la rappresentanza e difesa in giudizio dell’Ateneo è attribuita ex lege all’Avvocatura Generale dello Stato, il Settore assicura all’Avvocatura erariale tutto il necessario supporto attraverso la raccolta e organizzazione di tutti gli elementi necessari alla suddetta difesa, sia nella predisposizione di articolate memorie, sia nella cura degli adempimenti eventualmente disposti dall’Autorità Giudiziaria Amministrativa nel corso del giudizio.

Analogo supporto viene fornito agli Avvocati del libero foro cui dovesse eventualmente essere affidato il patrocinio dell’Ateneo in ipotesi particolari e residuali (ad es. per il verificarsi di possibili situazioni di conflitto di interesse con l’Avvocatura erariale cui è affidato, ex lege, il patrocinio anche delle altre amministrazioni pubbliche).

Si fa carico, altresì, dell'esecuzione delle sentenze emesse dalle AA.GG. nell'ambito di propria competenza.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002