MIUR selezioni aperte per il comitato dei 50 ovidiani

Nota: il Ministero ha prorogato la scadenza al giorno 16 settembre 2019
(Nota del 22/07/2019)

Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca seleziona giovani laureati studiosi dell’opera ovidiana per costituire il “Comitato dei cinquanta ovidiani” e mettere a disposizione la propria conoscenza approfondita di Publio Ovidio Nasone per l’organizzazione di iniziative e attività, in Italia e all’estero, in occasione dei duemila anni dalla sua morte.

Possono partecipare i laureati under 25 che abbiano:  

  • conseguito un diploma di laurea o un diploma accademico ovvero un titolo di studio estero ad essi equipollente, discutendo una tesi di laurea o tesi di diploma di argomento ovidiano (Ovidio, la vita, le singole opere, la fortuna) in ambito letterario e/o artistico (arti visive, pittura, scultura, musica, spettacolo);
  • e/o svolto o stiano svolgendo (da almeno un anno) un progetto di ricerca di argomento ovidiano;
  • e/o scritto e pubblicato monografie, saggi o articoli o realizzato lavori artistici, anche in formato multimediale dedicati alla vita, all’opera e ai luoghi legati alla figura di Ovidio.

Gli studenti, gli studiosi e i ricercatori che intendono concorrere alla selezione dovranno compilare la domanda di partecipazione entro le ore 24 di lunedì 16 settembre.
La selezione avverrà per titoli.

Per maggiori informazioni e per consultare il bando, visita il sito del Miur

Tipologia di opportunità
Bandi e concorsi
Data pubblicazione
Venerdì, 28 giugno 2019
Data scadenza
Lunedì, 16 settembre 2019

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002