STUDI GERMANICI E SLAVI

Identificativo : 
30098
Tipo offerta formativa : 
Dottorato
Anno accademico : 
2019/2020
Posti : 
5
Numero di borse : 
4
Numero di borse finanziate da enti : 
0
Numero di borse finanziate da consorzi : 
0

La competenza linguistica richiesta almeno in una lingua germanica (se si sceglie il curriculum di Studi germanici) o slava (se si sceglie il curriculum di Studi slavi) è pari al livello C1 del quadro di riferimento europeo. Oltre alle lingue da conoscere obbligatoriamente (italiano, inglese e una lingua germanica o slava), il candidato può elencare altre lingue conosciute di cui sarà verificata la competenza in sede di prova orale.

Obiettivi formativi

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso di dottorato internazionale con doppio titolo in Studi germanici e slavi, con sede amministrativa Sapienza Università di Roma e sede convenzionata Univerzita Karlova di Praga, è formare ricercatori con una profonda competenza negli studi germanici o negli studi slavi e una solida competenza comparatistica, che tenga conto delle numerose intersezioni fra le culture slave e le germaniche continentali in Europa. L'ambito disciplinare coincide con il macrosettore concorsuale M10: comprende gli studi su culture, lingue e letterature germaniche e slave, dalle testimonianze più antiche di queste lingue e culture alla contemporaneità. Possono essere studiate le metodologie della ricerca filologica, linguistica e critico-letteraria, in ambito tematico, figurativo, formale, linguistico, retorico e didattico. La ricerca linguistica prevede l’analisi metalinguistica delle lingue dei gruppi germanico e slavo; comprende la traduzione, scritta e orale, nelle sue molteplici articolazioni e nelle applicazioni multimediali. Fra gli indirizzi: l’ambito degli studi centroeuropei, in base a un principio storico-letterario e storico-culturale, dalla tradizione medievale da cui procedono le letterature e culture delle diverse lingue della tradizione del Sacro Impero germanico fino ai nostri giorni; gli studi culturali e interculturali, con gli interscambi di codici, paradigmi, modelli interpretativi nell’area germanica e slava e nel contatto con aree esterne, in una prospettiva interdisciplinare. Curriculum di Studi germanici: Acquisizione della padronanza di strumenti critici e competenze di ricerca specialistica nell’ambito delle culture, delle lingue, dei testi e delle opere letterarie in una o più lingue germaniche (tedesco nelle sue varianti, danese, norvegese, svedese, nederlandese, afrikaans). Le letterature, lingue e culture delle lingue germaniche saranno approfondite singolarmente, ma studiate nel più vasto contesto dell’area germanica e slava, in un’ottica comparatistica. La formazione dei dottorandi e la loro attività di ricerca può spaziare dalle testimonianze più antiche delle lingue e culture germaniche alla contemporaneità, tenendo conto della preparazione di base e delle scelte di specializzazione del dottorando. Curriculum di studi slavi: Acquisizione della padronanza di strumenti critici e competenze di ricerca specialistica nell’ambito delle culture, delle lingue, dei testi e delle opere letterarie in una o più lingue slave (bulgaro, ceco, polacco, russo, serbo-croato [BCMS], slovacco, sloveno, ucraino; per quanto riguarda la fase antica e media, lo slavo-ecclesiastico). Le letterature, lingue e culture delle lingue slave saranno approfondite singolarmente, ma studiate nel più vasto contesto dell’area germanica e slava, in un’ottica comparatistica. La formazione dei dottorandi e la loro attività di ricerca può spaziare dalle testimonianze più antiche delle lingue e culture slave alla contemporaneità, tenendo conto della preparazione di base e delle scelte di specializzazione del dottorando.

Prove di esame - scritto

Giorno: 16/9/2019 Ora: 09:00 Aula: T02 Indirizzo: Sede Marco Polo, Circonvallazione Tiburtina 4 Roma

Prove di esame - orale

Giorno: 18/9/2019 Ora: 14:30 Aula: aula riunioni 2 Indirizzo: Sede Marco Polo, Circonvallazione Tiburtina 4 Roma

Commissione

Membri effettivi

Prof.ssa Barbara Ronchetti - Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Daniela Puato - Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Francesca Terrenato - Sapienza Università di Roma
Prof. Lubos Merhaut - Università Karlova di Praga

Membri supplenti

Prof.ssa Federica Cognola - Sapienza Università di Roma
Prof. Michael Spirit - Università Karlova di Praga
Prof.ssa Oxana Pachlovska - Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Paola Ferretti - Sapienza Università di Roma

Dipartimento
DIPARTIMENTO DI STUDI EUROPEI, AMERICANI E INTERCULTURALI
Coordinatore

Annalisa Cosentino (annalisa.cosentino@uniroma1.it)

Staff
Graduatoria

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002