Diritto della crisi delle imprese

Identificativo : 
26764
Tipo offerta formativa : 
Master
Anno accademico : 
2020/2021
Livello : 
M2
Durata : 
annuale
Importo : 
3900
CFU : 
60

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione è stato prorogato al 10 febbraio 2021.

Per conoscere i dettagli del corso, consulta i documenti pubblicati in questa pagina:

nell'Ordinamento troverai gli obiettivi, i risultati di apprendimento, l'importo della quota di iscrizione e altre informazioni didattiche. 

Nel Piano Formativo, troverai i requisiti di accesso, la prova di selezione, il corpo docente, il piano delle attività didattiche, la modalità di erogazione prevista e tanto altro. 

Nel documento Come iscriversi troverai tutte le istruzioni utili: come presentare domanda di ammissione e entro quando effettuare il pagamento della quota dovuta.

Hai tempo fino al 15 gennaio 2021 per iscriverti!

Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti del corso ai recapiti pubblicati in questa pagina

Obiettivi formativi

Il Master si propone di realizzare un percorso alle soluzioni che la prassi ha escogitato per contemperare i diversi interessi coinvolti nella (e dalla) crisi di impresa. Il corso di Master è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo del Diritto della crisi delle imprese e, in particolare, a giovani laureati in materie giuridiche od economiche; dottori commercialisti; revisori legali dei conti; avvocati; managers; impiegati e dirigenti di imprese multinazionali, di banche, di imprese di assicurazioni o di imprese di investimento e a tutti coloro che intendano prestare la loro attività nel settore delle procedure di insolvenza e delle ristrutturazioni aziendali. formativo finalizzato a fornire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere, affrontare e risolvere i problemi connessi alla crisi delle imprese. A tal fine, il Master si compone di moduli didattici “bilanciati”, nei quali, oltre alle indispensabili nozioni teoriche relative al diritto concorsuale, verrà dato ampio spazio all’analisi dei casi giurisprudenziali ed

Direttore

Daniele Vattermoli

Dipartimento
Diritto ed Economia delle Attività produttive
Contatti

(+39) 06 49766905, (+39) 3495368307

Facoltà
Facoltà di Economia
Sede
Roma
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002