diritto e sanità

Aspetti giuridici, legali, forensi e assicurativi delle professioni sanitarie – CTU

Identificativo : 
31512
Tipo offerta formativa : 
Master
Anno accademico : 
2021/2022
Livello : 
M2
Durata : 
Annuale
Importo : 
3000
CFU : 
60
Obiettivi formativi

Alla luce dell’intervento legislativo della Legge “Gelli-Bianco n.24/2017", risulta di preminente interesse, per le professioni sanitarie, approfondire il ruolo, del Consulente Tecnico d’Ufficio e Perito dove si riconosce alla figura Professionale con Laurea Magistrale una funzione cardine nell’affrontare i casi di responsabilità sanitaria per conto dell’Autorità Giudiziaria. La proposta del Master si colloca nel documento formativo delle Professioni Sanitarie a cura del Comitato di Presidenza dell’Osservatorio MIUR. Il CTU gioca un ruolo fondamentale quale strumento per supportare il convincimento del Giudice, quindi nello specifico il Master si propone di formare i vari Professionisti con lo sviluppo e l’approfondimento delle competenze in materia di normative giuridiche e sanitarie italiane e dell’Unione Europea, sviluppare competenze e fornire strumenti di individuazione e valutazione del rischio clinico attraverso una visione multidimensionale. Al termine del percorso formativo lo studente avrà acquisito competenze in ambito peritale, legale, e del rischio clinico per lo specifico profilo professionale.

Direttore

Daniela Messineo

Dipartimento
Dipartimento di Scienze Radiologiche, Oncologiche e Anatomo-Patologiche "F. Ghilarducci"
Contatti

(+39) 0649979175, (+39) 0649976719

Sede
Roma , RM
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002