Immagine decorativa

Chirurgia ricostruttiva della mammella

Identificativo : 
12931
Tipo offerta formativa : 
Master
Anno accademico : 
2023/2024
Livello : 
M2
Durata : 
annuale
Importo : 
3000
CFU : 
60

Il master per l'a.a. 2023/2024 non verrà attivato

Rimborso tassa prova accesso

I decreti di rimborso della tassa prova di accesso di € 35.00 saranno predisposti dal Settore Master Universitari, C.A.F. e C.F. NON prima del mese di maggio 2024.  Gli interessati residenti in Italia dovranno comunicare al Settore Master Universitari (settoremaster@uniroma1.it) il proprio codice  Iban (il codice Iban di terze persone non verrà accettato), gli interessati con residenza all’Estero dovranno comunicare anche il codice Swift della Banca

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione è stato prorogato al 31 gennaio 2024

Rinvio prova selettiva

La prova selettiva è stata rinviata in data  12 Febbraio 2024 alle ore 11, verrà svolta nei tempi, luoghi e modalità descritti nell’allegato “Come iscriversi”

 

 

Per conoscere i dettagli del corso, consulta i documenti pubblicati in questa pagina:
nell'Ordinamento troverai gli obiettivi, i risultati di apprendimento, l'importo della quota di iscrizione e altre informazioni didattiche. 
Nel Piano Formativo troverai i requisiti di accesso, la prova di selezione, il corpo docente, il piano delle attività didattiche, la modalità di erogazione prevista e tanto altro. 
Nel documento Come iscriversi troverai tutte le istruzioni utili: come presentare domanda di ammissione e entro quando effettuare il pagamento della quota dovuta.
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti del corso ai recapiti pubblicati in questa pagina

Obiettivi formativi

Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a fornire una preparazione specifica nel campo della Ricostruzione Mammaria. Obiettivo finale sarà quello di fornire agli studenti le conoscenze di ricostruzione mammaria post-mastectomia e malformativa, utili a trattare qualsiasi tipo di difetto e qualsiasi tipo di paziente nella maniera più idonea. Dovranno pertanto acquisire non solo la metodica ricostruttiva più attuale, bensì diverse metodiche in grado di soddisfare qualsiasi esigenza ricostruttiva sia immediata che differita, integrandosi al chirurgo generale nella programmazione del difetto. I partecipanti saranno in grado di collocare il paziente, ed il suo problema ricostruttivo, al centro di un percorso decisionale articolato su diversi fattori ed in grado di acquisire conoscenze per ciascuna paziente per la ricostruzione a lei più idonea, rendendola partecipe del processo decisionale.

Direttore

Fabio Santanelli di Pompeo

Dipartimento
Neuroscienze Salute Mentale e Organi di Senso
Contatti

(+39) 06 49697729

Facoltà
Facoltà di Medicina e Psicologia
Sede
Roma, Bologna,Udine,Milano
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002