Visiting Professors 2019

Prof. Oscar Alberto Flores Villela - National Autonomous University of Mexico (UNAM). Visiting Professor dal 11/09/2019 al 11/10/2019.

Il Prof. Oscar Flores Villela, invitato dal Prof. Riccardo Castiglia, condurrà presso la Sapienza un’attività di ricerca volta allo studio della diversità genetica e cromosomica di specie di rettili squamati, provenienti da aree protette Messicane.

Intende inoltre gettare le basi per uno studio sui modelli generali di speciazione nei rettili della regione Mesoamericana. Svolgerà seminari per la Scuola di Dottorato in Biologia Ambientale ed Evoluzionistica e per il corso di Zoologia Sistematica e Anatomia Comparata della Laura triennale in Scienze Naturali.

Prof. Prof. Flores-Villela  Webpage

 

http://www.crcao.fr/IMG/jpg/Lara_Maconi.jpg?229/b3193db116536ff87c79e06a25551a6f65c2e624Prof. Lara Maconi - INALCO & CRCAO. Visiting Professor dal 01/11/2019 al 01/12/2019.

La Professoressa Lara Maconi, invitata dalla Prof. Donatella Rossi, svolgerà una serie di lezioni sui seguenti argomenti: Contatti culturali sino-tibetani, viaggi letterari e pratiche translinguali sulla Via della Seta (VIII e XI secolo). Inoltre, la docente si occuperà di un ciclo di conferenze sulla Letteratura moderna Sino-Tibetana del XX secolo.

Professoressa Maconi: Webpage

 

 

Prof. Jacques Thisse - CORE Université Catholique de Louvain. Visiting Professor dal 01/09/2019 al 30/09/2019.Il professore emerito, in collaborazione con Marco Marini, svilupperà attività di ricerca e seminari in Economia Pubblica, Organizzazione Industriale, Commercio Internazionale ed Economia Regionale.

Professore Jacques Thisse: webpage

 

 

Prof. De Verda y Beamonte- Universitat de València. Visiting professor dal 29/05/2019 al 30/06/2019.

Il prof. Ramon, invitato dal prof. Vincenzo Barba del Dipartimento di Diritto ed economia delle attività produttive, svolgerà un progetto di ricerca che intende indagare i problemi della omogenitorialità, declinando questa difficile problematica sia sotto il profilo della adozione da parte di coppie omosessuali, avendo riguardo alle diverse scelte che sono state operate nell'ordinamento giuridico italiano e in quello spagnolo, sia sotto il profilo del riconoscimento nell'ordinamento interno di un atto di nascita formato all'estero, dal quale il nato risulti figlio di due padri o di due madri.

Prof. De Verda y Beamonte: Webpage

 

Prof.ssa Ornella Corazza- University of Hertfordshire- Visiting professor dal 02/07/2019 al 05/10/2019.

La prof.ssa Ornella Corazza, invitato dal prof. Giuseppe Bersani del Dipartimento di Scienze e biotecnologie medico-chirurgiche, svolgerà attività di ricerca incentrata sviluppo delle nuove metodologie per lo studio di dipendenze comportamentali, in particolare dipendenza da Internet e pscicopatologie correlate.

Prof.Ornella Corazza: Webpage               

 

Prof. Luca Trevisan- University of California, Berkeley- Visiting professor dal 27/05/2019 al 27/06/2019.

Il Prof. Luca Trevisan, invitato dal prof. Nicola Galesi, insegnerà e effettuerà ricerche sul clustering spettrale per trovare cluster in una determinata rete sfruttando le proprietà degli autovettori delle matrici associate alla rete. Tali algoritmi funzionano così bene, nelle applicazioni relative all'analisi della rete, come la segmentazione delle immagini, che è utile associarsi con la rete ai dati e quindi applicare il cluster spettrale alla rete. Oltre al suo raggruppamento, gli incorporamenti spettrali sono uno strumento prezioso per la riduzione dimensionale e la visualizzazione dei dati.

Prof.Luca Trevisan: Webpage

 

Prof. Scott Morgensten - University of Pittsburgh – USA - Visiting professor dal 10/09/2019 al 10/12/2019.

Il Prof. Scott Morgenstern lavorerà con il Prof. Gianluca Passarelli ad un progetto incentrato su come i partiti che appartengono o supportano i presidenti differiscono dagli altri. Entrambi stanno raccogliendo dati sulle basi geografiche di tali partiti, nonché sulle piattaforme elettorali e sul successo elettorale. Pianificano analisi statistiche di "nazionalizzazione", piattaforme di partito (utilizzando sia l'analisi testuale di manifesti e sondaggi dei legislatori, sia analisi qualitative). L'obiettivo del progetto sarà l'America Latina, ma cercheranno anche dati sulle parti di altri sistemi presidenziali, come in Africa e nell'Europa orientale.

Prof. Scott Morgenstern: Webpage

 

Prof. Chris Schofield - University of Oxford – UK - Visiting professor dal 19/08/2019 al 18/09/2019.

Il Professor Schofield, invitato dal Professor Mai, condurrà una ricercqa basata sullo studio degli enzimi coinvolti nella regolazione dell’espressione del gene e della resistenza agli antibiotici. La visita prende le mosse da una precedente e fruttuosa collaborazione tra i gruppi Schofield e Mai/Rotili, riguardante gli inibitori del metallo-enzima. La visita consentirà anche la stesura di proposte comuni sostanziali per il lavoro collaborativo.

Prof. Scott Morgenstern: Webpage 

 

Prof. Alberto Dainotti -University of California San Diego. Visiting professor dal 19/09/2019 al 20/12/2019.

Il Dr. Alberto Dainotti, invitato dal prof. Alessandro Mei, Direttore del Dipartimento di Informatica, collaborerà con il prof. Mei e altri ricercatori del dipartimento. La sua attività di ricerca sarà incentrata sul monitoraggio in tempo reale del routing in Internet per l'individuazione di attacchi su larga scala al sistema di instradamento del traffico Internet (BGP prefix hijacking attacks). In particolare la collaborazione si focalizzerà sull'applicazione di metodi di machine learning a ingenti flussi di dati provenienti da sonde dislocate sull'intero globo e usufruirà della piattaforma BGP Hijacking Observatory sviluppata dal gruppo del Dr. Dainotti presso il Center for Applied Internet Data Analysis dell'Università della California, San Diego.

Prof. Alberto Dainotti:  Webpage

 

Prof. Aephraim Steinberg - University of Toronto. Visiting professor dal 11/09/2019 al 09/12/2019.

Il Prof. Steinberg, invitato dal Prof. Sciarrino, costruirà una collaborazione per indirizzare sperimentalmente la connessione tra informazione quantistica e apprendimento automatico, sfruttando una piattaforma fotonica integrata ibrida avanzata. Esempi rilevanti sono la simulazione di sistemi quantistici, ingegneria dei materiali, nanotecnologie e commercio via Internet. L'apprendimento automatico - come un computer può imparare dai dati - è una vivace area di ricerca che è progredita rapidamente negli ultimi anni: le sue applicazioni sono onnipresenti e vanno dall'e-commerce, all'assistenza sanitaria, alla neuroimaging, alla fisica delle particelle, alla scienza fondamentale. L’oggetto principale della ricerca sarà posto su: metrologia quantistica e causalità quantistica.
Prof. Aephraim Steinberg:  Webpage

 

Prof. Koray Aydin - Northwestern University (USA). Visiting professor dal 17/06/2019 al 17/07/2019.

Il prof. Aydin, invitato dalla prof.ssa Maria Cristina Larciprete del Dipartimento di Scienze di base e applicate per l'ingegneria, svolgerà attività di ricerca incentrata sulla studio di materiali che presentano interessanti caratteristiche di emissione termica e assorbimento di fotoni nel range di lunghezze d’onda infrarossa. La ricerca svilupperà strumenti di analisi numerica, eseguirà simulazioni elettromagnetiche e studierà le proprietà di assorbimento ed emissione IR di questi materiali.

Prof. Koray Aydin: Webpage          

Prof. Vidal Gómez Martínez - Universidade de Coimbra CEAACP (Portogallo). Visiting professor dal 01/03/2019 al 30/06/2019.

Il prof. Gómez Martínez, invitato dalla prof.ssa Maria Grazia Turco del Dipartimento di Storia, disegno e restauro dell’architettura, svolgerà attività di ricerca incentrata principalmente sull’architettura minore e sull’analisi degli elementi identificativi dell’architettura popolare nel Lazio, cercando di determinare i suoi legami storici e culturali con lo sviluppo urbano delle città nelle aree rurali. La ricerca verterà inoltre sui meccanismi di trasferimento della conoscenza e protezione dell’architettura popolare tra Portogallo, Spagna e Italia.

Prof. Vidal Gómez Martínez: Webpage

Prof. Lorenzo Pecoraro - School of Pharmaceutical Science and Technology, Tianjin University (CHINA). Visiting professor dal 04/06/2019 al 10/07/2019.

Il prof. Pecoraro, invitato dalla prof.ssa Anna Maria Persiani del Dipartimento di Biologia Ambientale, collaborerà al progetto di ricerca teso a valutare la diversità fungina, la specificità e le modalità nutrizionali in orchidee fotosintetiche campionate su un'ampia gamma, al fine di comprendere la forza e la dipendenza dal contesto delle interazioni orchidee-funghi e il modo in cui mediano la distribuzione e l'abbondanza degli organismi interagenti in ambienti naturali.
Prof. Lorenzo Pecoraro: Webpage

Prof. Douglas Mennin - Columbia University, Teachers College (USA). Visiting professor dal 01/06/2019 al 30/06/2019.

Il prof. Mennin, invitato dalla prof.ssa Marialuisa Martelli del Dipartimento di Psicologia, collaborerà alla ricerca in psicologia e insegnerà un corso nel programma MA di neuroscienze cognitive chiamato “Emotion Regulation and Emotions Disorders”. Il Prof. Mennin ha sviluppato un programma attivo di ricerca in studi clinici e ricerche di base sulla natura degli attacchi cronici e ricorrenti di ansia e disturbi dell'umore, in particolare preoccupazione, stress e depressione.

Prof. Douglas Mennin: Webpage

 

 Prof.ssa Graciela Cristina Calabrese - Universidad de Buenos Aires. Visiting professor dal 01/10/2019 al 08/11/2019.

La prof.ssa Calabrese, invitata dalla prof.ssa Marzia Arese, sarà ospite del Dipartimento di Scienze biochimiche "Alessandro Rossi Fanelli".  L’ attività di ricerca sarà incentrata sullo studio di nano sistemi per la diagnosi precoce e sul trattamento dei problemi vascolari. La ricerca si soffermerà inoltre sulla tematica “Effects of the dermatan sulfate/chitosan polyelectrolyte complex (PEC) on endothelial dysfunction”.

Prof.ssa Graciela Cristina Calabrese: Webpage

 

Prof.ssa Aino Kianto – LUT University. Visiting professor dal 04/02/2019 al 03/05/2019.

La prof.ssa Kianto, invitata dalla prof.ssa Rosa Lombardi, sarà ospite del Dipartimento di Diritto ed economia delle attività produttive.  L’ attività di ricerca sarà incentrata sullo studio del capitale intellettuale, della strategia e dell'imprenditoria femminile. L'obiettivo principale di questo studio sarà analizzare come il Capitale Intellettuale e in particolare il Capitale Relazionale (RC) contribuisca alla prima fase di start-up delle imprese femminili sia nel Sud Europa che nel Nord Europa.

Prof.ssa Aino Kianto: Webpage

 

Prof. Giona Tuccini -University of Cape Town. Visiting professor dal 01/05/2019 al 30/07/2019.

Il Prof. Giona Tuccini, invitato dal prof. Roberto Gigliucci del Dipartimento di Studi greco-latini, italiani e scenico-musicali, svolgerà una ricerca sulla Canzone dell’amor celeste e divino di Girolamo Benivieni, che permetterà di riflettere sulla sigla bipartita del tormento di un poeta spartito tra Neoplatonismo e riforma savonaroliana, cogliendone i riflessi sul triplice piano autobiografico, letterario e filosofico. Oggetto privilegiato dell’analisi sarà non solo il pregresso contributo dell’autore alla diffusione del platonismo nel Quattrocento, ma soprattutto i caratteri distintivi della riqualificazione sub signo spirituali della sua lirica giovanile, densa di sostanze petrarchesche.
Prof. Giona Tuccini: Webpage

 

Prof.ssa Claudia Timofte- University of Bucharest  Visiting professor dal 16/02/2019 al 15/05/2019.

La prof.ssa Claudia Timofte collaborerà con la prof.ssa Micol Amar del Dipartimento di Scienze di Base e Applicate per l'Ingegneria e la sua attività di ricerca sarà incentrata sullo studio matematico di problemi che modellizzano la conduzione elettrica in tessuti biologici o la diffusione termica in mezzi compositi. I materiali considerati sono modellizzati microscopicamente da strutture periodiche che coinvolgono interfacce attive. Le tecniche di omogeneizzazione sono essenziali per derivare i corrispondenti modelli macroscopici.

Prof.ssa Claudia Timofte:

 

Prof. Benjamín Tejerina-University of the Basque Country- Visiting professor dal 01/06/2019 al 30/06/2019.

Il prof. Tejerina, sarà ospite della prof. Antimo L. Farro del Dipartimento di Scienze sociali ed economiche. La sua attività di ricerca sarà incentrata nell’analizzare le caratteristiche, il decorso e l'impatto delle azioni collettive collaborative in un contesto di erosione dello stato sociale. La ricerca si propone di presentare e discutere le più recenti innovazioni, tendenze e preoccupazioni, nonché le sfide pratiche incontrate e le soluzioni adottate in alcuni campi di azioni collettive collaborative: scienza e conoscenza, arte, produzione alimentare e agricola, assistenza e co-housing , cultura, economia, lavoro e consumo, tecnologia e politica.
Prof. Benjamín Tejerina: Webpage

 

 Prof. James Pustejovsky - Brandeis University (USA). Visiting professor dal 21/05/2019 al 20/06/2019.

Il prof. Pustejovsky, invitato dal prof. Roberto Navigli del Dipartimento di Informatica, svolgerà attività di didattica riguardante la Linguistica computazionale e Intelligenza artificiale (AI). Il corso esamina gli sviluppi dei modelli computazionali degli eventi analizzando recenti ricerche di semantica, logica, computer science e linguistica computazionale. Scopo del corso è quello di guardare alla struttura degli eventi con una prospettiva unificante data da una sintesi dei diversi modi in cui le diverse discipline hanno affrontato il problema.

Prof. James Pustejovsky : Webpage

 

Prof. Christophe Reutenauer - Université du Québec à Montréal. Visiting professor dal 26/06/2019 al 25/07/2019.

Il prof. Reutenauer, in collaborazione con la prof.ssa Claudia Malvenuto del Dipartimento di Matematica, svolgerà attività di ricerca sull’Algebra di Hopf combinatorie. Obiettivo è la possibilità di operare un cambiamento di base opportuno all'interno della bialgebra delle tabelle di Young di Poirier-Reutenauer, utilizzando uno degli ordini descritti da M. Taskin, che permette di calcolare l'antipode dell'algebra delle tabelle.


Prof. Christophe Reutenauer: Webpage

 

Prof.ssa Laura Razzolini – University of Alabama (USA). Visiting professor dal 01/05/2019 al 31/05/2019.

La prof.ssa Razzolini, invitata dalla prof.ssa Silvia Fedeli del Dipartimento di Economia e Diritto, svolgerà attività di ricerca nell'area di economia comportamentale e scelte economiche. L'obiettivo della ricerca sarà quello di investigare il rischio e l'incertezza, la scelta intertemporale, il comportamento dei consumatori, e le preferenze sociali, utilizzando metodi sperimentali, sia in laboratorio che nel field.

Prof.ssa Laura Razzolini: Webpage

 

Prof. Daniele Mattiangeli – Universität Salzburg ʺParis Lodronʺ (Austria). Visiting professor dal 28/02/2019 al 29/05/2019.

Il prof. Mattiangeli, invitato dal prof. Giovanni Di Lorenzo del Dipartimento di Scienze Politiche, svolgerà attività di ricerca nel campo del diritto privato tra Italia, Austria e Germania. L’obiettivo sarà la creazione di uno scritto pratico in cui possano essere comparati i sistemi privatistici di questi tre paesi nel campo del diritto di famiglia ed ereditario.  Verranno inoltre organizzati seminari e conferenze che avranno ad oggetto problematiche di diritto comparato tra Austria e Italia.

Prof. Daniele Mattiangeli: Webpage

Prof. Wayne Brekhus – University of Missouri (USA). Visiting professor dal 25/02/2019 al 27/03/2019.

Il prof. Brekhus, invitato dal prof. Carmelo Lombardo del Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale, svolgerà attività di ricerca e di didattica sul tema della sociologia cognitiva. L’approccio sociologico della sociologia dell’inavvertito, ideato e perorato dal prof. Brekhus, ha fra i suoi obiettivi arrivare a una definizione originale dei criteri di salienza analitici della disciplina. Le lezioni saranno dedicate, infatti, al filo conduttore dell’inavvertito, del popolarmente irrilevante, del dato-per-scontato e del visto-ma-non-osservato.

Prof. Wayne Brekhus: Webpage

Prof. Gábor Betegh – University of Cambridge (Regno Unito). Visiting professor dal 27/03/2019 al 28/04/2019.

Il prof. Betegh, invitato dal prof. Francesco Fronterotta del Dipartimento di Filosofia, svolgerà attività di ricerca sul problema dell’origine del mondo nel Timeo platonico.  La ricerca si concentrerà sull’interrogativo se il mondo ha inizio nel tempo oppure è eterno e affronterà questo dilemma per capire se il mondo riceva la propria disposizione in un momento determinato, o se, invece, la possieda da sempre ed eternamente.

Prof. Gábor Betegh: Webpage

 

https://rechtsphilosophie.univie.ac.at/fileadmin/_processed_/csm_Eva_Maria_Maier_f86e90a1da.jpgProf.ssa Eva Maria Maier – University of Vienna (Austria). Visiting professor dal 01/03/2019 al 31/05/2019.

La prof.ssa Maier, invitata dal prof. Enrico Graziani del Dipartimento di Scienze politiche, svolgerà attività di ricerca volta a indagare la relazione sistematica tra democrazia e diritti umani. In particolare, la ricerca avrà come oggetto principale l'analisi della correlazione esistente tra migrazione e deumanizzazione, una tematica in stretto rapporto con l'attuale crisi del sistema democratico e del vecchio modello di sovranità nazionale.

Prof.ssa Eva Maria Maier: Webpage

 

Prof. Demetris Koutsoyiannis – National Technical University of Athens (Grecia). Visiting professor dal 01/05/2019 al 31/05/2019.

Il prof. Koutsoyiannis, invitato dal prof. Francesco Napolitano del Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale, svolgerà attività di ricerca volta a sviluppare una nuova teoria idroclimatica, che riconosce il carattere intrinseco dell'incertezza nei processi naturali, utilizzando i progressi della fisica e della matematica del ventesimo secolo. Questa attività prevede una solida base teorica che contrasta i miti attualmente prevalenti per l’idroclimatologia, proponendo un quadro scientifico di definizioni chiare, quali la nozione di entropia e il principio della massima entropia, come strumento per l'inferenza logica, la comprensione dei fenomeni naturali e una loro modellazione efficace.
Prof. Demetris Koutsoyiannis : Webpage

 

Prof. Ron Petrick - Heriot-Watt University (Regno Unito). Visiting professor dal 04/03/2019 al 31/05/2019.

Il prof. Petrick, invitato dal prof. Luca Iocchi del Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti”, svolgerà attività di ricerca e di didattica relativa all’uso della pianificazione automatizzata rispetto all’interazione uomo-robot.  L'obiettivo principale sarà l'applicazione delle tecniche di pianificazione epistemica alla robotica sociale, ai compiti collaborativi e alla spiegabilità.

Prof. Ron Petrick: Webpage

 

Immagine correlataProf.ssa Clara Romero Pérez - Universidad de Sevilla (Spagna). Visiting professor dal 26/03/2019 al 08/04/2019.

La prof.ssa Romero Pérez, invitata dal prof. Guido Benvenuto del Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione, svolgerà attività di ricerca per costruire una Rete Scientifica denominata Translating Research on Emotional Education for Knowledge Mobilisation Network (Rete TREE4KM). Il progetto di ricerca si baserà sulla pratica di evidenze o prove di efficacia dell'educazione emotiva nell'area di Roma come componente chiave per migliorare le condizioni di apprendimento.

Prof.ssa Clara Romero Pérez: Webpage

 

Prof. Jaakko Hameen-Anttila – The University of Edinburgh (Regno Unito). Visiting professor dal 01/04/2019 al 04/05/2019.

Il prof. Hameen-Anttila, invitato dal prof. Carlo Giovanni Cereti del Dipartimento di Scienze dell’antichità, svolgerà attività di ricerca nel più ampio progetto che intende indagare l’evoluzione socio-culturale dell’Iran dalla fine del regno arsacide ai primi secoli islamici (III-XII sec. d.C.), nonché la percezione che di questo impatto ebbero la società del tempo e le generazioni successive.

Prof. Jaakko Hameen-Anttila: Webpage

 

Prof. Teodor Gabriel Crainic – Université du Québec à Montréal (Canada). Visiting professor dal 25/03/2019 al 25/04/2019.

Il prof. Crainic, invitato dal prof. Paolo Dell’Olmo del Dipartimento di Scienze Statistiche, svolgerà attività di ricerca sull’economia “on-demand”. Questa, infatti, sta dando origine alla necessità di nuove soluzioni logistiche per soddisfare simultaneamente le crescenti esigenze degli acquirenti elettronici (consegna rapida, basso costo) e all’esigenza di uno sviluppo sostenibile (meno veicoli, congestione, inquinamento, e più sicurezza) della città. Questa grande sfida offrirà l’opportunità di ricercare nuovi sistemi innovativi basati su operazioni logistiche condivise, connesse e a basse emissioni. Progettare tali servizi e la metodologia per pianificarli e gestirli sarà quindi l'obiettivo di questo progetto.

Prof. Teodor Gabriel Crainic: Webpage

Prof. David Peter Hughes – Penn State University (USA). Visiting professor dal 02/01/2019 al 30/06/2019.

Il prof. Hughes, invitato dalla prof.ssa Novella Bartolini del Dipartimento di Informatica, svolgerà attività di ricerca sull'uso dell'intelligenza artificiale per il riconoscimento e la diagnosi delle malattie delle colture nei paesi in via di sviluppo. Lo scopo della ricerca è la realizzazione di una piattaforma predittiva che determini dove è probabile che si verifichino malattie e parassiti usando dati storici, modelli climatici su più scale, il Remote Sensing (telerilevamento) e l'Intelligenza Artificiale (AI).

Prof. David Peter Hughes: Webpage

Prof. Sergio Martín Blas – Universidad Politécnica de Madrid (Spagna). Visiting professor dal 22/03/2019 al 23/04/2019.

Il prof. Martín Blas, invitato dalla prof.ssa Maria Argenti del Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale, svolgerà attività di ricerca congiunta al fine di condividere ricerche sul tema dell’abitare collettivo contemporaneo. Obiettivo della ricerca sarà l’elaborazione di un apparato grafico e documentale comparabile, per individuare alcune linee di ricerca progettuale utili alla definizione di nuovi modelli residenziali. Il risultato sarà una griglia parametrica "aperta" quale strumento per l'elaborazione di ipotesi progettuali dedotte dal raffronto dei dati selezionati.

Prof. Sergio Martín Blas: Webpage

 

Prof. Andreas Haratsch – FernUniversitaet in Hagen (Germania). Visiting professor dal 01/05/2019 al 31/05/2019.

Il prof. Haratsch, invitato dalla prof.ssa Alessandra Di Martino del Dipartimento di Scienze Giuridiche, svolgerà attività di ricerca congiunta e di didattica incentrata sullo studio del diritto costituzionale europeo, con un’attenzione particolare ai temi dell’identità costituzionale, della legittimazione democratica dell’Unione europea e del ruolo della comparazione nello sviluppo del diritto costituzionale europeo.

Prof. Andreas Haratsch: Webpage

 

Prof. Daniel Comșa – Ion Mincu University of Architecture and Urbanism (Romania). Visiting professor dal 15/04/2019 al 15/05/2019.

Il prof. Comsa, invitato dalla prof.ssa Alessandra Capanna del Dipartimento di Architettura e progetto, svolgerà attività di ricerca e di didattica introducendo i temi delle sue ricerche sulle forme dei padiglioni temporanei analizzati nella loro proprietà di rappresentare l’immagine della contemporaneità, resa possibile grazie al coerente uso dei materiali che consentono la modellazione di questi involucri secondo le forme che il progresso scientifico rende possibile realizzare e ancor prima, concepire.

Prof. Daniel Comșa: Webpage

 

Prof. Hitoshi Ishii – Tsuda University (Giappone). Visiting professor dal 06/05/2019 al 05/06/2019.

Il prof. Ishii, invitato dalla prof.ssa Isabella Birindelli del Dipartimento di Matematica, svolgerà attività di ricerca congiunta incentrata sullo studio del problema degli autovalori per le equazioni alle derivate parziali ellittiche non lineari di 2° ordine e la teoria KAM debole, e si soffermerà in particolare sulle misure di Mather, per le equazioni di Hamilton-Jacobi e per le equazioni alle derivate parziali ellittiche di tipo degenere.

Prof. Hitoshi Ishii: Webpage

 

Prof. Arash Karimipour - Islamic Azad University of Najafabad Branch (Iran). Visiting professor dal 15/05/2019 al 15/08/2019.

Il prof. Karimipour, invitato dalla prof.ssa Annunziata D’Orazio del Dipartimento di Ingegneria astronautica, elettrica ed energetica, svolgerà attività di ricerca incentrata sullo studio dei micro dispositivi. La ricerca sarà volta a promuovere uno sforzo combinato teorico-computazionale basato sullo studio del movimento dei fluidi e sul trasferimento di calore dei nano fluidi a livello di scala microscopica.

Prof. Karimipour: Webpage

 

 

Prof. Peter Cooper - University of Reading (Regno Unito). Visiting professor dal 01/04/2019 al 30/04/2019.

Il prof. Cooper, invitato dalla prof.ssa Silvia Cimino del Dipartimento di Psicologia dinamica e clinica, svolgerà attività di ricerca sulla qualità delle interazioni madre-bambino e padre-bambino nelle famiglie con madri che hanno subito traumi relazionali, come abuso e abbandono sessuale, fisico o emotivo, ma che non hanno sviluppato disturbi post traumatici da stress o altri problemi psichiatrici, considerando i rischi psicopatologici dei genitori.

Prof. Peter Cooper: Webpage

 

 

Prof.ssa Lynne Murray - University of Reading (Regno Unito). Visiting professor dal 01/04/2019 al 30/04/2019.

La prof.ssa Murray, invitata dalla prof.ssa Renata Tambelli del Dipartimento di Psicologia dinamica e clinica, svolgerà attività di ricerca incentrata sull'architettura funzionale delle prime relazioni genitore-figlio, sul loro rapporto con lo sviluppo del bambino e sulle modalità di intervento. La ricerca verterà, inoltre, sull'impatto che i disturbi alimentari materni possono avere sul funzionamento emotivo dei bambini durante l’infanzia, includendo anche un attento esame dell'influenza dei profili psicologici paterni.

Prof.ssa Lynne Murray: Webpage 

 

 

Prof. Jos F. Brosschot – Leiden University (Paesi Bassi). Visiting professor dal 01/03/2019 al 31/05/2019.

Il prof. Brosschot, invitato dalla prof.ssa Cristina Ottaviani del Dipartimento di Psicologia, svolgerà attività di ricerca volta a verificare un’ipotesi della Generalised Unsafety Theory of Stress (GUTS). Secondo questa teoria, infatti, la risposta allo stress è predefinita. Lo scopo principale della ricerca sarà valutare se l'induzione di connessione sociale, può inibire questa risposta predefinita allo stress.

Prof. Jos F. Brosschot: Webpage

 

 

Prof. Aldo Hidalgo Hermosilla -  Escuela de Arquitectura USACH (Cile). Visiting professor dal 30/03/2019 al 27/06/2019.

Il prof. Hidalgo Hermosilla, invitato dalla prof.ssa Rosalba Belibani del Dipartimento di Architettura e Progetto, svolgerà attività di ricerca sull’identificazione di metodi e strategie di rigenerazione urbana, al fine di applicare questi concetti nei casi studio della periferia di Roma e di Santiago. La ricerca si baserà sull'ipotesi di nuovi metodi di gestione urbana, legati al rinnovamento del patrimonio architettonico abitativo.

Prof. Aldo Hidalgo Hermosilla: Webpage

 

 

Prof. Hong Zeng - Hangzhou Dianzi University (Cina). Visiting professor dal 01/01/2019 al 31/03/2019.

Il prof. Zeng, invitato dal prof. Fabio Babiloni del Dipartimento di Medicina molecolare, svolgerà attività di ricerca sulla misurazione neurometrica della qualità degli annunci di servizio pubblico contro il fumo. La ricerca si svolgerà nei laboratori di elettroencefalografia ad alta risoluzione e si avvarrà della collaborazione del prof. Zeng, che apporterà il suo contributo tramite le strategie di deep learning per analizzare i dati EEG.

Prof. Hong Zeng: Webpage

 

Prof. Jacob Blakesley - Leeds University (Regno Unito). Visiting professor dal 01/01/2019 al 31/01/2019.

Il prof. Blakesley, invitato dalla prof.ssa Donatella Montini, sarà ospite del Dipartimento di Studi Europei, Americani, e Interculturali. Il professore, esperto di Translation Studies, condurrà workshop di ricerca per docenti e dottorandi, nonché alcuni incontri per studenti, relativamente ai suoi ambiti di ricerca; collaborerà inoltre con i docenti del dipartimento su comuni interessi di ricerca sulla traduzione poetica.

Prof. Jacob Blakesley: Webpage

 

Prof. Gabriel Wurzer - TU Wien (Austria). Visiting professor dal 28/01/2019 al 28/02/2019.

Il prof. Wurzer, invitato dal prof. Antonio Fioravanti del Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale, svolgerà attività di ricerca incentrata sulla pianificazione sanitaria nell'architettura e nella progettazione urbana, tramite la simulazione e la programmazione generativa. La ricerca verterà su alcuni aspetti vitali negli ospedali, come, ad esempio, la gestione dei lavori di ristrutturazione in un ospedale quando una parte dei servizi sanitari è ancora attiva.

Prof. Gabriel Wurzer: Webpage

 

Prof. Richard Cohen – University at Buffalo (USA). Visiting professor dal 01/03/2019 al 31/05/2019.

Il prof. Cohen, invitato dal prof. Tito Marci del Dipartimento di Scienze politiche, svolgerà attività di ricerca sulla questione del rapporto tra potere politico e giustizia nell’attuale era di capitalismo finanziario globale. Lo scopo della ricerca sarà quello di riformulare, in prospettiva giuridica, filosofica, politologica e sociologica, la questione dell’etica come base dell’integrazione sociale in differenti esperienze democratiche, che attraversano sconvolgimenti politici, economici e culturali, alla luce dei processi di globalizzazione dei mercati.

Prof. Richard Cohen: Webpage

 

Prof. Juan Carlos Suárez Villegas – University of Seville (Spagna). Visiting professor dal 01/03/2019 al 30/05/2019.

Il prof. Suárez, invitato dalla prof.ssa Paola Panarese del Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale, svolgerà attività di ricerca indagando sulla rappresentazione giornalistica della violenza di genere nei media italiani e spagnoli. Saranno analizzati frame, costrutti narrativi ed espressioni linguistiche caratterizzati da quello che Glick e Fiske chiamano “sessismo benevolo” (1996) e Bonino Mendez “micromachismo” (1991).

Prof. Juan Carlos Suárez Villegas: Webpage

 

Prof. Hermann Genz – American University of Beirut (Libano). Visiting professor dal 16/03/2019 al 22/04/2019.

Il prof. Genz, invitato dalla prof.ssa Frances Pinnock del Dipartimento di Scienze dell’antichità, svolgerà attività di ricerca e di didattica incentrata in particolar modo sul confronto e l’integrazione dei dati dal Libano settentrionale con quelli dell’Ebla Project sulla Siria centrale interna, in relazione alle problematiche della stratigrafia comparata, della cronologia assoluta, della petrografia e della caratterizzazione dei materiali archeologici, non solo ceramici, nonché delle traiettorie storiche regionali, con particolare attenzione ai processi di formazione, crisi e rigenerazione delle società complesse nel Levante nel corso del III millennio a.C.

Prof. Hermann Genz: Webpage

 

Prof. Michael Dorsch – Central European University (Ungheria). Visiting professor dal 20/05/2019 al 28/06/2019.

Il prof. Dorsch, invitato dal prof. Giampaolo Garzarelli del Dipartimento di Scienze sociali ed economiche, svolgerà attività di ricerca nel campo dell'economia politica della globalizzazione. In particolare, la ricerca analizzerà come la competizione politica nei paesi democratici avanzati possa passare dal conflitto sulla politica fiscale nazionale al conflitto sul grado di "apertura" economica. La ricerca mirerà, inoltre, a sviluppare un modello di voto e competizione elettorale.

Prof. Michael Dorsch: Webpage

 

Prof.ssa Ann Heylighen – KU Leuven University (Belgio). Visiting professor dal 23/04/2019 al 22/05/2019.

La prof.ssa Heylighen, invitata dalla prof.ssa Paola Veronica Dell’Aira del Dipartimento di Architettura e progetto, svolgerà attività di ricerca e di didattica incentrata sul tema della disabilità connesso all’architettura. Le lezioni proposte, dal titolo “Architectural design in dialogue with disability”, verteranno su come il processo di essere/diventare disabile sia collegato allo spazio costruito. Proprio questo dialogo potrebbe mettere in discussione ed espandere le modalità prevalenti di comprendere e progettare quello spazio.

Prof.ssa Ann Heylighen: Webpage

 

Prof.ssa Silvia Busquets – Universitat de Barcelona (Spagna). Visiting professor dal 03/04/2019 al 03/05/2019.

La prof.ssa Busquets, invitata dal prof. Sergio Adamo del Dipartimento di Scienze anatomiche, istologiche, medico-legali e dell’apparato locomotore, svolgerà attività di ricerca e di didattica incentrata su argomenti relativi all'istologia e ai metodi di studio dei tessuti muscolari, alla rigenerazione e omeostasi del muscolo e alle applicazioni dell'istologia a malattie muscolari.

Prof.ssa Silvia Busquets: Webpage

 

Prof. Filippo Ronconi – Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (Francia). Visiting professor dal 10/05/2019 al 09/06/2019.

Il prof. Ronconi, invitato dal prof. Daniele Bianconi del Dipartimento di Storia Antropologia Religione Arte Spettacolo, svolgerà attività di ricerca sul rapporto privilegiato che intercorse tra i fenomeni migratori di uomini e libri verificatisi nei secoli di mezzo (VII-XII) tra Bisanzio e l'Occidente. La ricerca mirerà a mettere in luce il contributo che le ondate migratorie, provenienti dalle regioni orientali di Bisanzio (Egitto, Siria, Palestina) e dirette in Occidente (Italia meridionale e Roma), ebbero nella definizione della grecità italiota, con particolare riferimento alla produzione manoscritta.

Prof. Filippo Ronconi: Webpage

 

Prof.ssa Ashley Randall – Arizona State University (USA). Visiting professor dal 27/05/2019 al 28/06/2019.

La prof.ssa Randall, invitata dalla prof.ssa Claudia Chiarolanza del Dipartimento di Psicologia dinamica e clinica, svolgerà attività di ricerca incentrata sulla comprensione delle coppie che possono affrontare fattori di stress quotidiani, come quelle che affrontano i sintomi della depressione. La ricerca verterà sullo sviluppo di un modello di intervento per aumentare le capacità relazionali, che hanno dimostrato migliorare gli effetti dello stress sul benessere individuale e relazionale, come ad esempio il coping diadico.

Prof.ssa Ashley Randall: Webpage

 

Prof. Thomas Merluzzi – Notre Dame University (USA). Visiting professor dal 15/05/2019 al 15/06/2019.

Il prof. Merluzzi, invitato dal prof. Fabio Lucidi del Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione, svolgerà attività di ricerca e di didattica fornendo il proprio contributo al corso di dottorato in Psicologia sociale, dello sviluppo e ricerca educativa. L’attività della collaborazione sarà incentrata sulla tematica della psicologia oncologica, con particolare riferimento alle convinzioni di efficacia nelle modalità di coping.

Prof. Thomas Merluzzi: Webpage

 

Prof. Paul O’Higgins – University of York (Regno Unito). Visiting professor dal 22/05/2019 al 20/08/2019.

Il prof. O’Higgins, invitato dal prof. Giorgio Manzi del Dipartimento di Biologia ambientale, svolgerà attività di ricerca sullo sviluppo e sull’applicazione di nuovi approcci alla comprensione della variazione scheletrica nei Neanderthal e negli esseri umani moderni, nel contesto della migrazione, del clima, dell’attività e della storia della popolazione. Il progetto di ricerca estenderà i recenti sviluppi metodologici realizzati e li applicherà alle domande relative al materiale disponibile nelle vaste collezioni del Museo di Antropologia "G. Sergi".

Prof. Paul O’Higgins: Webpage

 

PicProf. Santiago Montero – Universidad Complutense de Madrid (Spagna). Visiting professor dal 01/05/2019 al 31/07/2019.

Il prof. Montero, invitato dal prof. Alessandro Saggioro del Dipartimento di Storia Antropologia Religione Arte Spettacolo, svolgerà attività di ricerca sullo studio delle pratiche di divinazione nell’antica Spagna. A tale proposito, lo studio si concentrerà su quattro aree chiave: le divinità legate alla divinazione, i santuari oracolari, gli esperti e le pratiche divinatorie.

Prof. Santiago Montero: Webpage

 

Prof. Yves Charles Zarka – Université Paris Descartes (Francia). Visiting professor dal 15/09/2019 al 15/12/2019.

Il prof. Zarka, invitato dal prof. Stefano Petrucciani del Dipartimento di Filosofia, svolgerà attività di ricerca che consisterà nel ripensare sul piano teorico il concetto di sovranità per elaborare un’idea, diversa da quelle oggi più diffuse, del rapporto tra gli Stati nazionali e l’Europa. Al centro di questo progetto di ricerca vi saranno il concetto di sovranità condivisa e la delineazione di uno statuto di cittadinanza relativa allo stesso tempo a una nazione particolare e all’Unione.

Prof. Yves Charles Zarka: Webpage

Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei

Capo settore

Giuditta Carabella

Staff

Benedetta Cassani
Rosa Di Stefano
Francesca Pariti

Telefoni

(+39) 06 4991 0359

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002