Ufficio affari penali, disciplinari e contenzioso studenti

Struttura presieduta da un avvocato patrocinante in Cassazione di categoria elevata preposto alla pianificazione coordinata e congiunta nonché all’impulso, monitoraggio, controllo e valutazione delle attività dei settori che la compongono.

Concorre, unitamente agli altri Uffici dell’Area, tramite gli avvocati incardinati al suo interno, allo svolgimento dell’attività professionale di rappresentanza e difesa dell’Ateneo, sia in sede stragiudiziale che giudiziale, oltre che in relazione allo specifico ambito di competenza, anche in riferimento al contenzioso relativo alle materie di pertinenza dei Settori degli altri Uffici dell’Area, sulla base di incarichi professionali conferiti dal Direttore Generale su proposta del Direttore dell’Area, secondo criteri di ottimale distribuzione, tenuto conto della specifica esperienza professionale maturata, dei carichi di lavoro e del valore economico degli affari.

Concorre all’indirizzo unitario e coerente dell’attività di consulenza fornita dall’Ufficio Consulenza legale per le materie di sua pertinenza.

L'Ufficio si articola in tre settori distinti per specifica competenza:

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002