Emergenza Coronavirus - Indicazioni per studenti e personale in mobilità

EMERGENZA COVID 19 - AGGIORNAMENTI MOBILITÀ SU PROGRAMMI DI SCAMBIO PER STUDIO E/O TIROCINIO A.A. 2019-2020 & INDICAZIONI A.A. 2020-2021

Sulla scorta di tutte le indicazioni fin qui diffuse dalla Commissione Europea, dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire (da ultimo con nota 4/2020 del 19.6.2020) e dal MUR, tenuto conto della situazione attuale e della necessità di configurare uno scenario sostenibile per la gestione di tutte le mobilità in entrata e in uscita per studio e/o tirocinio a partire dal prossimo a.a. 2020-2021, il Senato Accademico nella seduta del 7 luglio 2020 ha approvato le seguenti linee operative:

Studenti in uscita nell’a.a. 2020-2021 (ivi incluse le mobilità 2019-2020 sospese e/o annullate e rinviate causa COVID)

  • la modalità di partecipazione dovrà adeguarsi alle indicazioni fornite dalle università ospitanti (mobilità fisica, virtuale o blended);
  • la mobilità blended dovrà concludersi con un periodo di attività in presenza all’estero (mobilità fisica); qualora l’attuale situazione emergenziale non consentisse di completare la mobilità con un periodo di attività fisica all’estero, sarà ritenuto eleggibile anche un intero periodo di mobilità virtuale;
  • durante il periodo di mobilità virtuale al partecipante non sarà riconosciuto alcun contributo di mobilità;
  • per i periodi di mobilità fisica sarà possibile riconoscere “il relativo contributo unitario spettante per i giorni effettivi di mobilità svolti in presenza”.

Studenti in entrata 2020-2021

Sarà consentita la frequenza alle attività didattiche in presenza o in modalità mista (blended) con le stesse modalità previste per gli studenti iscritti in Sapienza, previa registrazione presso gli uffici Erasmus di Facoltà, salvo diverse misure di forza maggiore eventualmente messe in atto dalla Commissione Europea e dall’Ateneo.

Rimborso delle spese straordinarie sostenute per “causa di forza maggiore"

Si sta procedendo con le verifiche dell’ammissibilità/conformità della documentazione caricata sulla pagina personale ai fini del rimborso delle spese straordinarie sostenute per “causa di forza maggiore” (vd. sezione “Indicazioni generali per il Rimborso”).  Al termine delle verifiche, si procederà a richiedere l’autorizzazione all’Agenzia Nazionale Erasmus + Indire per poter procedere poi al rimborso.

Mobilità 2019-2020 sospese e/o annullate e rinviate al 2020-2021

Le mobilità 2019-2020 sospese e/o annullate e rinviate al 2020-2021, potranno essere portate a termine contestualmente alle nuove mobilità entro il 31 maggio 2021.

 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002