Inaugurazione dell'anno accademico 2019-2020

Martedì 18 febbraio nell'Aula magna del Rettorato si è tenuta l'inaugurazione dell'anno accademico 2019-2020, alla presenza del Presidente della Repubblica. La cerimonia è stata aperta dai saluti istituzionali della Sindaca di Roma Virginia Raggi, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e del ministro dell'Università e ricerca Gaetano Manfredi. Nel corso della manifestazione è stato conferito il dottorato honoris causa in Storia dell'Europa a Liliana Segre, senatrice della Repubblica italiana

Martedì 18 febbraio è stato inaugurato l'anno accademico 2019-2020, 717° dalla fondazione, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La cerimonia è stata aperta dai saluti istituzionali della Sindaca di Roma Virginia Raggi, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e del ministro dell'Università e ricerca Gaetano Manfredi. Il rettore Eugenio Gaudio ha pronunciato la prolusione; sono seguiti gli interventi dello studente di Ingegneria civile Valerio Cerracchio, in rappresentanza degli studenti, e della direttrice dell'Area Offerta formativa e diritto allo studio Giulietta Capacchione, a nome del personale tecnico-amministrativo. Il presidente dell'Università di Aix-Marseille Eric Berton ha portato il suo saluto alla comunità universitaria in rappresentanza dell'alleanza CIVIS.

Hanno partecipato alla cerimonia numerosi rappresentanti delle istituzioni; tra gli altri Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, Lucia Azzolina, ministro dell'Istruzione, Luciana Lamorgese, ministro dell'Interno, Fabiana Dadone, ministro per la Pubblica amministrazione, Elena Bonetti, ministro per le Pari opportunità e la famiglia, e David Ermini, vice presidente del Consiglio superiore della magistratura.

A seguire sono stati premiati il docente emerito più anziano Gaetano Calabrò, la migliore laureata più giovane Giulia Cundari lo studente vincitore dei campionati mondiali di memoria Andrea Muzii.

La cerimonia è proseguita con il conferimento del Dottorato honoris causa in Storia dell'Europa a Liliana Segre. Dopo l'elogio pronunciato dal coordinatore del Dottorato di ricerca in Storia dell'Europa Alessandro Saggioro, la Senatrice della Repubblica ha tenuto la lectio magistralis dal titolo La storia sulla pelle.

La manifestazione si è conclusa con il solenne atto di inaugurazione del nuovo anno accademico.

MuSa Classica, diretta dal Maestro Francesco Vizioli e MuSa Coro, diretto dai Maestri Paolo Camiz e Giorgio Monari, eseguiranno Il Canto degli Italiani e l'Inno europeo.

 

Guarda il video della cerimonia

 

Martedì, 18 febbraio 2020

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002