FISIOPATOLOGIA ED IMAGING CARDIO-TORACO-VASCOLARE

Identificativo : 
26745
Tipo offerta formativa : 
Dottorato
Anno accademico : 
2020/2021
Posti : 
8
Numero di borse : 
6
Numero di borse finanziate da enti : 
0
Numero di borse finanziate da consorzi : 
0
Obiettivi formativi

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi dell'indirizzo A riguardano l'addestramento e lo sviluppo della ricerca in ambito cardiovascolare e toracico con acquisizione di nozioni di ultrasonografia e radiodiagnostica avanzata. I contenuti del programma sono: anatomia e fisiologia cardiovascolari; patologie vascolari, cardiache e toraciche; diagnostica non invasiva ed invasiva; nozioni di terapia medica e metodiche avanzate di terapia chirurgica; meccanismi neuroeffettori vegetativi al livello cardiovascolare; identificazione, locazione e ruolo biologico di inibitori di proteasi nel sistema nervoso e cardiovascolare; sistemi recettoriali popaminergici e colinergici nel sistema cardiovascolare; inibitori di proteasi plasmatici e tissutali a livello del sistema cardiovascolare; valutazione della vitalità miocardica e della transmuralità della necrosi dopo infarto miocardico, mediante tecniche poliparametriche; valutazione del miocardio stunned ed ibernato; micobatteriosi polmonari ed extra-polmonari; recettori delle neurotrofine nelle arterie polmonari e nel fluido di lavaggio bronchiolo-alveolare nelle sarcoidosi; uso aerosolico del'alfa interferon nelle tubercolosi polmonari e nella bronchite cronica; etiopatogenesi delle istiocitosi polmonari ed extrapolmonari. Gli indirizzi formativi dell'indirizzo B riguardano l'addestramento e lo sviluppo della ricerca innanzi tutto nel campo cardio-vascolare, in quelli oncologico e gastro enterologico mediante tecniche avanzate di scintigrafia (SPECT e PET). I contenuti del programma comprendono i radiofarmaci, le nuove tecniche d'immagine, la fisiopatologia cardiologica e gastro-enterica e la crescita neoplastica. Sono contemplati inoltre, aggiornamenti di fisiopatologia ed imaging mediante seminari tenuti da esperti italiani e stranieri al fine di realizzare una formazione scientifica globale di alto livello nei dottorati. le esperienze maturate dovranno portare i dottorandi a orientari in maniera professionale nei seguenti ambiti: Valutazione delle protesi e delle endoprotesi vascolari. nuove tecnologie Valutazione della fisiopatologia cardiaca e relativa diagnostica. nuove tecnologie terapeutiche valutazione della fisiopatologia pneumologica e della sua diagnostica. procedure diagnostiche e terapeutiche inerenti alla chirurgia toracica trapianto polmonare Studio delle fistole artero-venose polmonari. Studio degli shunt artero-venosi cardio-circolatori. Applicazioni della scintigrafia nella diagnosi delle patologie del sistema cardiocircolatorio e vascolare sistemico e polmonare Applicazione della tomografia computerizzata (TC) e della Risonanza magnetica (RM) nella diagnosi delle varie patologie cardiovascolari e toraciche[A]

Prove di esame - orale

Giorno: 21/9/2020 Ora: 13:00 Aula: Aula didattico-scientifica dipartimentale Indirizzo: Prima Clinica Medica, Secondo Piano

Prove - Valutazione titoli

Giorno: 14/9/2020

Curricula

a) FISIOPATOLOGIA ANGIO-CARDIO-TORACICA ED IMAGING b) FISIOPATOLOGIA CARDIORESPIRATORIA

Documentazione
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALISTICA "PARIDE STEFANINI"
Coordinatore

Pasquale PIGNATELLI (pasquale.pignatelli@uniroma1.it)

Scuola
Scuola di dottorato in Scienze mediche, sperimentali e cliniche

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002