Regolamenti fondamentali

Regolamento di Amministrazione, finanza e contabilità

Il Regolamento di Amministrazione, finanza e contabilità è adottato in attuazione degli articoli 6 e 7 della legge 9 maggio 1989, n. 168, ai sensi della legge 30 dicembre 2010, n. 240, del dlgs. 18 del 27 gennaio 2012, dell’articolo 26 dello Statuto della Sapienza emanato con D.R. n. 3689 del 29 ottobre.2012. Il regolamento disciplina il sistema contabile, le procedure amministrativo-contabili, la loro struttura e finalità, i diversi processi contabili (programmazione, gestione, revisione della previsione e consuntivazione), il sistema dei controlli, le connesse responsabilità e le procedure contrattuali. 

 

Regolamento di organizzazione

Il Regolamento generale di organizzazione (Roa), emanato in attuazione dello Statuto, approvato dal Senato accademico in data 21.01.14 e dal Consiglio di amministrazione in data 28.01.14, disciplina i caratteri generali dell’organizzazione dell’Ateneo e le relazioni tra gli organi dell’Amministrazione, nel rispetto dei criteri di efficienza, efficacia, responsabilità, trasparenza e semplificazione delle procedure, nonché secondo il principio della distinzione tra le attività di indirizzo, le attività di gestione e le attività di controllo.
Il regolamento è stato emanato con D.R. n. 1232 del 27/05/2014.

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002